Antillese e Antillo Val D’Agrò non ci stanno: Ci ritiriamo dal campionato di Seconda Categoria.

Antillese e Antillo Val D’Agrò non ci stanno: ritiriamo le rispettive squadra dal campionato di Seconda Categoria. E’ una cosa inaudita, è scandaloso, è inammissibile la scelta operata dalla Figc di Palermo presieduta dal Presidente – Sandro Morgana di inserire le nostre due Società nel girone E con formazioni della fascia tirrenica.
E’ assurdo che due squadre della riviera jonica vengano inserite con compagini di Saponara, Furnari, Rometta, Barcellona Pozzo di Gotto, siamo in Seconda Categoria non in Prima o Promozione. Un campionato che ci viene a costare un “sacco di soldi” in un momento di crisi economica, la Figc di Palermo anizichè venire incontro alle Società, fa al contrario. Per una questione economica, le spese sono fuori dal nostro bugdet, non siamo in grado di sostenere un campionato di Seconda Categoria.
Ci sentiamo offesi – ci ha dichiarato il numero uno dell’Antillese Guglielmo Mastroeni “ dopo 17 anni di attività calcistica siamo costretti a prendere in considerazione l’amara scelta di ritirarci dal campionato se non ci cambiano di Girone, inserendoci in quello F composto gran parte delle squadre joniche e messinesi di città . E’ un fiume in piena il deluso Presidente dell’Antillese “ ci mettono nel Girone E con le tirreniche costringendoci a fare circa più o meno 180 Km tra andata e ritorno per recarci nel versante tirrenico, quando potevano benissimo mettere due squadre di Messina che si trovano ad passo di Saponara o Rometta, per questione esclusivamente economica ritiriamo la squadra dal campionato.
Domani mattina invieremo un fax in Federazione informando gli organi competenti della nostra decisione, in caso di risposta negativa, con tanto rammarico la Società Antillese chiuderà definitivamente il rapporto con la Figc. Prima di concludere una stoccata anche ai vertici della Figc di Messina – Leonardo La Cava e il consigliere regionale di Giardini Naxos Mario Tamà che conoscono bene il nostro comprensorio jonico”
Sulla stessa lunghezza d’onda anche l’altra compagine antillese dell’Antillo Val D’Agrò, il direttore generale Egidio Mastroieni ci ha dichiarato “ non condividiamo la scelta operata dalla Figc, è una cosa assurda metterci nel girone con squadre tirreniche, quando sulla fascia jonica a pochi chilometri di distanza ci sono ben 10 squadre. Ogni trasferta ha un costo troppo elevato che una Società come la nostra non può permetterselo. Domani mattina invieremo un telegramma in federazione per comunicargli la nostra decisione di ritirarci dal campionato di Seconda Categoria”.
Sono senza parole – ci ha dichiarato il mister Vittorio Chillemi – è scandaloso, una anomalia calcistica inaudita, si prospettano lunghe trasferte dal costo troppo oneroso per le nostre tasche. Mi dispiace dirlo con queste condizioni sono pienamente concorde con la Società di ritirarci dal campionato, al costo della benzina dobbiamo aggiungere anche il prezzo del biglietto autostrale che non è da sottovalutare”

Adesso la palla passa nelle mani della Figc che sicuramente non farà nulla cercherà di dare secondo la sua visione le giuste giustificazioni come ha fatto per lo Sporting Taormina, intanto i soldi dell’iscrizione li ha intascati, quindi per loro non ci sarà alcun problema, come al solito se poi le squadre si ritirano è facile sanzionarli con delle multe, andando di questo passo il calcio dilettantistico è destinato a finire.
La domanda sorge spontanea il Girone E dove sono state inserite l’Antillese e Antillo Val D’Agrò è composto da undici squadre che può diventare da nove in caso di ritiro delle due antillesi, già prima di iniziare il campionato di Seconda Categoria è falsato.

Sicuramente i dirigenti della Figc di Palermo non conosco la realtà delle distanze chilometriche, forse nel stilare il girone anziché consultare il percorso kilometrico da percorre con la macchina , sicuramente avranno guardato i Km in linea d’aria, attuando questo criterio la distanza tra Antillo e le squadre tirreniche più o meno ruota intorno ai 40 Km.

Ma non è così, per ogni trasferta le due antillesi, con un mezzo di trasporto devono percorrere la strada provinciale che porta a S. Alessio Siculo per poi dirigersi verso Messina per continuare per la fascia tirrenica. Altra domanda che sorge spontanea? Il tempo da impiegare per raggiungere la singola trasferta, oltre alle spese di carburante e del pedaggio autostradale? Da un’ora e mezza a due ore solo per l’andata.

Vediamo nel dettaglio le singole distanze chilometriche da Antillo nelle varie sedi delle gare percorrendo l’autostrada:

La distanza chilometrica tra Antillo e Saponara in linea d’ aria è 29.34 km e 74,4 km km in automobile. Per andare da Antillo a Saponara in macchina si impiegano 1 ora 26 min. (solo andata).
La distanza chilometrica tra Antillo e Rometta in linea d’ aria è 26.27 km e 84,3 km km in automobile. Per andare da Antillo a Rometta in macchina si impiegano 1 ora 39 min. (solo andata).
La distanza chilometrica tra Antillo e Monforte San Giorgio in linea d’ aria è 23.39 km e 85,6 km km in automobile. Per andare da Antillo a Monforte San Giorgio in macchina si impiegano 1 ora 42 min. (solo andata).
La distanza chilometrica tra Antillo e Furnari in linea d’ aria è 17.86 km e 44,4 km km in automobile. Per andare da Antillo a Furnari in macchina si impiegano 1 ora 13 min. (solo andata).
La distanza chilometrica tra Antillo e Terme Vigliatore (dove gioca la squadra del S. Biagio) in linea d’ aria è 19.3 km e 101 km km in automobile.Per andare da Antillo a Terme Vigliatore in macchina si impiegano 1 ora 38 min. (solo andata).
La distanza chilometrica tra Antillo e Barcellona Pozzo di Gotto (dove gioca la squadra Nuova Azzurra) in linea d’ aria è 19.3 km e 96,6 km km in automobile. Per andare da Antillo a Barcellona Pozzo di Gotto in macchina si impiegano 1 ora 33 min. (solo andata).

Per quanto riguarda le trasferte di Novara di Sicilia e Fondachelli Fantina:

Attraverso il percorso montano:

La distanza chilometrica tra Antillo e Novara di Sicilia in linea d’ aria è 11.08 km e 28,1 km km in automobile. Per andare da Antillo a Novara di Sicilia in macchina si impiegano 56 min. (solo andata), passando dai monti.
La distanza chilometrica tra Antillo e Fondachelli-fantina in linea d’ aria è 6.56 km e 17,5 km km in automobile. Per andare da Antillo a Fondachelli-fantina in macchina si impiegano 40 min. (solo andata) , passando dai monti.

Attraverso il percorso autostradale

La distanza chilometrica tra Antillo e Falcone in linea d’ aria è 21.1 km e 106 km. Per andare da Antillo a Falcone in macchina si impiegano 1 ora 36 min. La distanza chilometrica tra Falcone e Novara di Sicilia in linea d’ aria è 11.9 km e 20,1 km km in automobile. Per andare da Falcone a Novara di Sicilia in macchina si impiegano 25 min.
La distanza chilometrica tra Antillo e Falcone in linea d’ aria è 21.1 km e 106 km. Per andare da Antillo a Falcone in macchina si impiegano 1 ora 36 min. La distanza chilometrica tra Falcone e Fondachelli-fantina in linea d’ aria è 16.82 km e 30,4 km km in automobile. Per andare da Falcone a Fondachelli-fantina in macchina si impiegano 43 min.

Concludiamo con una frase del mitico allenatore Vujadin Boskov ” un grande giocatore vede autostrade dove altri solo sentieri”. Meditate cari dirigenti della Figc!!!