2^ Cat. E – Vince l’Antillese, perde L ‘Antillo Val D’Agrò. Real Rometta vincente.

Pronti via: prima giornata del campionato di Seconda Categoria tra le prime conferme e le prime delusioni nel Girone E dove militano le due antillesi. Antillese (5-0) alla Pol. Monfortese e Ramet (4-0) all’Antillo Val D’Agrò, hanno brindato al loro esordio con una valanga di gol, vince di misura il derby il Real Rometta (2-1) al Saponara. Spettacolare gara tra Novara e Nuova Azzurra alla fine 3-3 con tre rigori concessi. Esordio vincente del Furnari (2-1) sul Fondachelli.

Una prima giornata in cui sono stati segnati 21 gol, quattro vittorie ed un solo pareggio. Una giornata in cui sono stati realizzati quattro rigori, una tripletta Munafò (Nuova Azzurra), due doppiette Luca Crupi (Antillese), Currò (Ramet).

Antillese – Monfortese: Vittoria per 5-0 dei padroni di casa che sbloccano il risultato al 53’ grazie al gol realizzato da Antonino Paratore in diagonale che batte Cannistrà. Il raddoppio arriva al 65’ con Kelvin Costa. Il 3-0 lo realizza Luca Crupi. Il poker Marwin Costa appena entrato al primo tocco di palla realizza. Chiude la giornata di reti ancora Luca Crupi

Ramet Rometta – Antillo Val D’Agrò: Esordio amaro per gli antillesi dell’Antillo Val D’Agrò al loro primo campionato di Seconda Categoria sconfitti con un secco 4-0 dal Ramet. Nulla da fare per i ragazzi di mister Vittorio Chillemi che subiscono il primo gol dopo 10’ grazie alla rete di Giordano. Il raddoppio arriva al 26’ con Sgrò. Nella ripresa i ragazzi di Visalli contengono la reazione antillese mettendo al sicuro il risultato al 64’ con Currò che replica a tre minuti dalla fine mettendo a segno il 4-0 finale ed doppietta personale.

Novara – Nuova Azzurra: Dopo 90’ combattuti termina in parità 3-3, una gara caratterizzata da ben tre rigori. Passano in vantaggio prima i padroni di casa al 19’ con Rando, poi arriva il raddoppio di Catanese al 40’. Sembrava fatta, ma prima del riposo la Nuova Azzurra accorciava le distanze con il primo rigore concesso dall’arbitro ed trasformato da Munafò. Ad inizio ripresa nel giro di tre minuti arriva prima il pareggio ospite sempre con Munafò, poi il sorpasso su calcio di rigore realizzato sempre dal numero 10 ospite. La reazione del Novara si concretizza allo scadere su calcio di rigore trasformato da Vaccaro.

Real Rometta – Saponara: Vince 2-1 la formazione di casa, grazie alle due marcature realizzate nel primo tempo: al 15’ sblocca il risultato Di Natale con una bella azione personale. Al 56’ arriva il raddoppio con un colpo di testa di Pergolizzi. Nella ripresa il Saponara accorcia le distanze con Grosso.

Furnari – Fondachelli: Esordio vincente per la formazione allenata da mister Baglione che oltre ad andare per due volte in rete ha colpito anche per due volte i legni della porta difesa da Di Natale. Il primo gol arriva dopo otto minuti con Siracusa che mette in rete un assist di Scilipoti. Il raddoppio arriva al 13’ con Andrea Baglione. Al 39’ il Fondachelli accorcia grazie ad un calcio di rigore realizzato da Conti.