Gara di SuperMareCross domenica 3 Novembre al Lido di Naxos.

Chi va in ferie in Sicilia non può non conoscere la spiaggia di Giardini Naxos e il suo splendido stabilimento balneare Lido di Naxos. Il Supermarecross da diverse stagioni è ormai l’’ospite consueto di questa località e quando arriva la tappa degli Internazionali d’Italia su sabbia, il lido si trasforma, diventa una grande arena infuocata di colori, di rombo di motori, di applausi ad ogni passaggio dei protagonisti del motocross sulla sabbia. Un grande evento a tutti gli effetti.
I piloti che partecipano a questo appuntamento, ma solitamente a tutte le tappe del Supermarecross, assaporano le stesse sensazioni di una prova mondiale. In Sicilia, da anni, è il Moto Club New Taormina capitanato da un grande appassionato, Marco Mainardi, a guidare la regia di questo atteso appuntamento. Anche per questa edizione non ha voluto tradire le aspettative e come ogni anno l’evento si preannuncia entusiasmante.
Già dalla giornata di sabato si inizierà con un antipasto con la gara VETERAN MX e da quest’ anno nel tardo pomeriggio ci sarà anche una gara a coppie aperta a piloti di motocross e enduro. Dopo l’assaggio del sabato, il Supermarecross con i suoi piloti saranno impegnati per tutta domenica 3 novembre con la penultima prova di campionato. Il tempo di correre a Palmi, in Calabria, il 1 novembre per poi traghettare immediatamente ed arrivare in Sicilia per essere pronti il 3 novembre a dare nuovamente battaglia. Una trasferta con due gare in tre giorni, impegnativa ma ben studiata per ottimizzare i costi delle trasferte per chi arriva da molto lontano.
La pista sarà indubbiamente fantastica anche quest’anno grazie alla minuziosa opera di Angelo Cinquemani che sulla sabbia sa modellare circuiti fantastici e spettacolari. Ci saranno delle novità anche per quanto riguarda il promoter FX Action che ha scelto proprio Giardini Naxos per presentare la finale del Supermarecross che si disputerà a Viareggio il 1 dicembre, lo farà proprio sabato sera nella terrazza del Lido di Naxos con la presenza dei protagonisti del campionato e di tutti gli addetti ai lavori.
Ovviamente per quanto riguarda i valori in campo si attendono i risultati di Palmi che faranno ancora più luce sulle reali posizioni di classifica dei protagonisti.
Il Programma delle due giornate a Giardini Naxos
SABATO 2 – OPERAZIONI PRELIMINARI

Minicross – MX1/MX2 – 125cc ore 16:00-19:00

DOMENICA 3 – OPERAZIONI PRELIMINARI

Minicross – MX1/MX2 – 125cc ore 7:00-8:30

PROVE UFFICIALI

Minicross 10 min ore 8:45-8:55
125cc 10 min ore 9:00-9:10
MX2 Gr. 1 10 min ore 9:15-9:25
MX2 Gr. 2 10 min ore 9:30-9:40
MX1 Gr. 1 10 min ore 9:45-9:55
MX1 Gr. 2 10 min ore 10:00-10:10

QUALIFICAZIONI – CRONO

Minicross 15 min ore 10:15-10:30
125 cc 15 min ore 10:35-10:50
MX2 Gr. 1 15 min ore 10:55-11:10
MX2 Gr. 2 15 min ore 11:15-11.30
MX1 Gr. 1 15 min ore 11:35-11:50
MX1 Gr. 2 15 min ore 11:55-12:10

GARE Partenza

Minicross Gara 1 ore 12:15 – 8 min + 2 giri
125cc Gara 1 ore 12:30 – 10 min + 2 giri
MX2 B Gara 1 ore 12:45 – 10 min + 2 giri
MX2 A Gara 1 ore 14:00 – 10 min + 2 giri
MX1 B Gara 1 ore 14:15 – 10 min + 2 giri
MX1 A Gara 1 ore 14:30 – 10 min + 2 giri
MX2 B Gara 2 ore 14:45 – 10 min + 2 giri
MX2 A Gara 2 ore 15:00 – 10 min + 2 giri
MX1 B Gara 2 ore 15:15 – 10 min + 2 giri
MX1 A Gara 2 ore 15:30 – 10 min + 2 giri
125cc Gara 2 ore 15:45 – 10 min + 2 giri
Minicross Gara 2 ore 16:00 – 8 min + 2 giri

SUPERCAMPIONE COAST to COAST (non valevole per la classifica del Supermarecross)

Primi dieci classif. di Gr. “A” MX1 e MX2 e i primi 4 della “A” 125cc ore 16:30 – 10 min+ 2 giri