Serie C: Il Team Scaletta sconfitto (6-2) in casa dall’Atletico Cefalù.

Perde in casa il Team Scaletta con un punteggio tennistico nella gara valevole per la sesta giornata del campionato femmnile di Serie C. Una sconfitta casalinga con l’Atletico Cefalù maturata soprattutto nella seconda parte della gara, sul punteggio di 3-2 per gli ospiti

La gara: Dopo una fase di studio sono i padroni di casa ad portarsi subito in vantaggio con Cernuto. Il gol sveglia i palermitani fino a quel momenti un po’ sornioni, con Noto con un destro preciso infila la porta scalettese. Nemmeno il tempo di gioire che gli ospiti subiscono il vantaggio del Team Scaletta grazie a Grazia Rizzo. La reazione degli ospiti arriva con il primo gol di Mocciaro che ristabilisce la parità. Si va al riposo sul punteggio di 2-2.

Si ritorna in campo, passano pochi minuti ed arriva il gol dell’Atletico Cefalù che si porta sul 3-2 con Mocciario che realizza la sua doppietta personale. Il Team Scaletta reagisce, allora entra in scena il direttore di gara (pessima la sua direzione per entrambe le squadre) che mostra cartellino rosso all’atleta di casa La Rosa, da questo momento la gara cambia completamente fisionomia con gli ospiti che vanno nuovamente a segno con la scatenata Mocciario che porta il risultato sul 4-2. La sua giornata già felice, continua ad esserlo ancora andando in rete per altre due volte fissando il risultato finale sul 6-2, con la Mocciario la vera protagonista della gara: cinque gol segnati.

Domenica il campionato osserva un turno di riposo, si ritorna sul parquet del calcio a 5 il 10 Novembre con le ragaze del Team Scaletta che vanno a giocare in quel di Zafferana, ancora imbattuta, grazie a quattro vittorie e due pareggi per un totale di 14 punti.
La Classifica dopo sei  giornate