Calcio Uisp: Nel finale con un gol di Ciatto il Mandanici vince 3-2 sul campo dei Red Lions.

Un caparbio Mandanici supera l’ostica formazione messinese che nel finale di gara deve cedere l’intera posta in palio alla zampata vincente di Ciatto. Tre vittorie su quattro per la squadra di Mandanici che si riscatta prontamente dopo il passo falso di domenica scorsa.

La cronaca: Partita iniziata sottotono, al 20’ dal limite su punizione i padroni di casa sbloccano il risultato con Reiti con la palla che termina sotto l’ incrocio della porta difesa da Sterrantino. La partita si ravviva e ma sterili conclusioni mantengono il risultato nella prima frazione sul punteggio di 1 a 0, con l’arbitro che ha annullato un gol a Ciatto per fuorigioco.

Nella ripresa il Mandanici ristabilisce la parità grazie ad un gol stupendo direttamente su calcio d’ angolo, da parte di Grandi. Stesso copione per le reti che fissano il risultato sul 2 a 2. I Red Lions nuovamente in vantaggio con Di Pietro, con i ragazzi di Mario Carpo che ristabiliscono la parità con Sturiale. Tutto sembra supporre un pareggio se non fosse per il bomber Ciatto che, nei minuti finali , con un orgogliosa azione personale riesce a trovare l’angolo giusto e il gol partita. Nel complesso, buona prova di entrambe le squadre, che sono state in equilibrio fino alla fine, merito del Mandanici di averci creduto fino alla fine.

Red Lions 2 Mandanici 3

Red Lions: Allone, Buonomo, D’Avella, Di Pietro, Giove, laganà, Maddocco, Mantineo, Mazzeo, Reiti, Russo.
Asd Mandanici: Sterrantino, Puliatti, Arito, Allegra, Vijala (P. Renna), G. Grandi, Seensukur (Triolo), Sturiale, Palmieri ( Zito), Ciatto, Tassi (Maugeri).

Articolo di  Mimma Siddi.