2^ Cat. – Sette giornate a D. Schepis (Dominus Peloro). Un turno a Miceli (Nizza).

Provvedimenti Disciplinari del Campionato di Seconda Categoria riguardante i Gironi (E,F,G). Il Giudice Sportivo ha squalificato fino al 5 Dicembre 2013 Fabio Manoti (Med. Nizza) in qualità di massaggiatore e Guglielmo Miano (Nuova Indipendente) in qualità di assistente all’arbitro “Per proteste nei confronti dell’arbitro.

Giocatori Squalificati:

Sette Giornate: Domenico Schepis (Dominus Peloro) “Per avere tentato di colpire l’arbitro con un pugno, non riuscendo grazie all’intervento di propri compagni”
Due Giornate: Rando (Novara)
Una Giornata: Miceli (Med. Nizza), Cutroneo (Dominus Peloro),Trifiletti (Novara), Quaceci (Adrano), Puglisi (Club Inter G.E.), Valastro (Piedimonte Etneo)

//

Giocatori in diffida:

Mascaro (Atletico Messina), A. Pistone (S. Alessio), E. Lo Giudice e Smiroldo (Sportinsieme), Maggio e Minutoli (Usclo Pace) Ferrara (Novara), Santangelo (Adrano), D’Agostino (Atl. Taormina), D. Schepis D(Dominus Peloro), Lombardo (Fondachelli), Acacia (Trinacria Messina), Messina (Zafferana)

Squalifica Allenatori:

Salvatore Sangiorgio (Adrano Calcio) squalificato fino al 31 Dicembre 2013 “ Per contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti dell’arbitro

Multe a Società

100,00 Euro Piedimonte Etneo: Per presenza di persona non autorizzata all’interno del recinto di giuoco che assumeva contegno offensivo e minaccioso nei confronti dell’arbitro.

100,00 Euro Peloro Annunziata:Per avere inserito in distinta, quale dirigente, persona non avente titolo, in quanto non risultante dalla scheda di censimento agli atti di questo Comitato”.