Cinque anni di squalifica a Contarino (Sporting Club Giardini). Punita la Desport Gaggi, cinque turni al portiere Adornetto.

In Prima Categoria mano pesante del Giudice Sportivo nei confronti della Desport Gaggi e del giocatore Angelo Contarino (Sporting Club Giardini) squalificato per 5 anni.

La Società Desport Gaggi è stata multa di 100,00 Euro “ Per avere, proprio sostenitore, introdottosi indebitamente all’interno dello spogliatoio dell’arbitro, assunto contegno gravemente irriguardoso nei confronti dello stesso, a fine gara” . Squalificato fino al 31 Dicembre 2014 il dirigente Mario Stagnitta “ Per contegno minaccioso nei confronti dell’arbitro e per avere reiterato tale contegno a fine gara”.

Cinque giornate di squalifica al portiere Giuseppe Adornetto “ Per contegno offensivo e minaccioso nei confronti dell’arbitro; nonche per grave contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti dello stesso, a fine gara”. Mentre i giocatori Andrea Lombardo e Gianluca Manitta sono state squalificati per una giornata per aver raggiunto la quarta ammonizione.

//

Questo in casa della Desport Gaggi, spostandoci nella vicina Giardini, il Giudice Sportivo ha squalificato per cinque anni (fino al 15 Dicembre 2018)Angelo Contarino (Sporting Club Giardini) “Per contegno irriguardoso nei confronti dell’arbitro; per lancio di sputi all’indirizzo dello stesso, senza colpire; per reiterato contegno offensivo nei confronti dello stesso, per il prosieguo della gara; nonchè, alla fine della stessa, per contegno minaccioso, per averlo strattonato per la maglia e colpito con una violenta testata al labbro, procurando una lacerazione con fuoriuscita di sangue”.

Due giornate sono state date a Federico Lombardo sempre dello Sporting Club Giardini.