T.T. Universitaria e Astra protagonisti al Torneo Regionale di Acireale.

T.T. Universitaria e Astra difendono i colori giallorossi al 3° Torneo Regionale Predeterminato giovanile e di quinta categoria disputato sabato e domenica scorsi ad Acireale. Ricco il bottino per gli atleti di mister Caruso che salgono sul gradino più alto del podio con Giovanni Denaro, Andrea Pillera e Claudia Minutoli, mentre per il club ionico è Sofia Sfameni a primeggiare.

Inizio scoppiettante nel singolare quinta categoria, per il veterano Giovanni Denaro (T.T. Universitaria) che, dopo aver superato il girone preliminare, affronta con successo i sei avversari del tabellone ad eliminazione diretta che valgono il primato. Da incorniciare semifinale e finale che Denaro, trovandosi sotto rispettivamente per 2-0 e 2-1, ribalta vincendo al quinto set.

//

Non sono da meno i suoi compagni di squadra, Andrea Pillera che, imbattuto, conquista la vittoria nella gara ragazzi, superando in finale Mariano Trifirò (T.T. Top Spin) a conclusione di un match risolto sul 3-2 (6-11, 12-10, 11-9, 5-11, 11-6, i parziali), e Claudia Minutoli che conferma il pronostico nel singolare juniores mettendo in fila le cinque avversarie del tabellone, concedendo solo due set.

Nella categoria ragazze si dimostra senza tante contendenti Sofia Sfameni che vince 3-2 in finale sulla compagna di club Emma Gervasi (9-11, 8-11, 11-2, 11-4, 11-6, i parziali).

Da segnalare il secondo posto di Matias Biltes (Pol. Mar.Cos.) tra i giovanissimi ed il terzo posto di Claudio Rampello e Gianluca Zaccone (T.T. Top Spin) nella gara allievi.

Nel prossimo fine settimana è in programma al Palacossiga di Gela il 4° Torneo Regionale Predeterminato giovanile e di categoria.