Juniores: Secco 4-1 della capolista Pistunina ai danni della Jonica.

Prosegue trionfale la marcia del super Pistunina nel campionato juniores, i rossoneri di mister Giacobbe hanno travolto nel recupero un ottima formazione come la Jonica.
Non è stata una partita facile i padroni di casa con parecchi giocatori chiave acciaccati come Ghartey e Angerame, hanno sofferto nei primi venti minuti la verve degli ospiti, poi una volta prese le misure hanno travolto gli ionici
All’ inizio le squadre si schierano a specchio 4-4-2 ma dopo venti minuti di sofferenza i ragazzi del presidente Velardo cambiavano in un più funzionale 4-3-3, la Jonica nei primi venti minuti cerca di rendersi pericolosa tuttavia Angerame e compagni non corrono pericoli ed al 22′ una ripartenza mortifera consente a Pollina abile ad inserirsi di portare in vantaggio la capolista.

//

Passano pochi minuti e Simone foti con un fulmineo contropiede raddoppia termina qua in pratica il primo tempo, alla ripresa delle ostilità la Jonica accorcia subito le distanze con Mento ma è un effimera illusione ed infatti il bravissimo Costantino prima e Ghartey dopo rendono più rotondo il punteggio per il 4-1 finale.
Pistunina sempre più capolista miglior attacco e migliore difesa questi sono i numeri dei rossoneri agli altri l’ arduo compito di fermarli.