3 ^ Cat.- Il Naxos vince a tavolino. Due turni a Papale (Fiumedinisi), Roma (Akron).

Come previsto il Giudice Sportivo ha dato vinta a tavolino al Naxos Calcio la partita con la Stella San Leone 2011. La gara in programma Sabato pomeriggio alle ore 14.30 al Comunale di Giardini, non si è disputata per la mancata presentazione della squadra ospite. Il Giudice ha dato perduta la gara per 0-3, un punto di penalizzazione in classifica ed un’ammenda di 150,00 euro per la prima rinuncia.
Dalle notizie in nostro possesso, la compagine messinese della Stella San Leone si era regolarmente presentata al Comunale giardinese intorno alle 15.10, in tempo per l’orario della partita secondo la loro conoscenza prefissata alle ore 16.00. Invece, l’inizio era previsto per le ore 14.30, da qui l’arbitro avendo atteso i classici 45’ ha scritto nel referto della mancata presentazione della squadra ospite.

Per quanto riguarda gli altri provvedimenti

Gicatori Squalificati:

Due Giornate:

Roma Giuseppe (Akron Savoca) “ Per condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario”.
Ilacqua Angelo (Duilia) “ Per contegno offensivo nei confronti dell’arbitro.
Papale Domenico (Fiumedinisi) “Per condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario”.
Buta Francesco (Virtus Milazzo) “Per aver calciato con forza il pallone contro un calciatore avversario”

Una Giornata:

Licari (Eoliana Lipari), Messina (Tiger Messina)

Giocatori squalificati una giornata per recidiva in IV ammonizione:

Bonanno (Gualtierese), Buciunì (Triskell Taormina)

Giocatori in diffida:

Bertè (Arci Grazia), Finocchio (Akron Savoca), Brigandì (Fiumedinisi), Lanza (Stromboli).

Il Giudice Sportivo ha squalificato fino al 23 Gennaio 2014 il dirigente Lucio De Luca (Duilia) “ per condotta scorretta”.