Hockey a Giardini Naxos: Più attenzione ai Giovanissimi che alla Senior.

Conclusa la prima parte dei campionati per le due società naxiote di hockey:Hc Giardini Naxos e Raccomandata Giardini.Le due Società sono impegnate nel campionato di Serie B (la Raccomandata), senza trascurare il settore giovanile con la partecipazioni ai vari campionati Under 10, 12 e 14.
Serie B: tutt’altro che felice la situazione nel campionato prato Serie B girone E, dove quest’anno si è iscritta la Raccomandata Giardini, che ha ceduto i suoi atleti migliori, sta disputando il campionato con una formazione molto giovane. La formazione del coach Lo Cascio ha incappato purtroppo, in due sconfitte contro H.C.Ragusa e PGS Don Bosco soltanto una squadra potrà accedere alla fase successiva prevista a Giugno ed al momento rimane superfavorita la squadra iblea che viaggia a punteggio pieno.
Under 14: Nel campionato under 14 Raccomandata e Hockey Club Giardini sempre seguiti da Massimo Brunetto, sono state inserite nello stesso sottogirone insieme a Pol Messina e PGS Do Bosco che al momento comanda in classifica con nove punti. Al secodo posto l’Hockey Giardini con sei punti, Pol. Messina 3 chiude il girone la Raccomandata a zero punti. La formula prevede che solo una passerà al turno successivo con le prime classificate degli altre 3 sottogironi dell’area Calabria-Sicilia, alla fine dalle 16 squadre iscritte soltanto una avrà accesso alla fase finale nazionale.

Under 12: Nell’under 12 l’Hockey Club Giardini Naxos in testa al proprio Girone (B) formato da tre squadre, i giardinesi sono a punteggio pieno con sei punti, grazie alle vittorie nella prima giornata sul terreno amico 7-1 al Don Bosco 2000, alla terza vincendo 8-0 sul campo della Pol. Messina. Anche qui la formula prevede per i nove Gironi sempre dell’area Calabria-Sicilia , le prime classificate si incontreranno ad eliminazione fino alla finalissima regionale prevista alla fine di maggio.

Under 10: Continua pure l’attività promozionale con i piccolissimi dell’under 10 presenti nelle varie manifestazioni regionali.
Purtroppo le società non hanno potuto partecipare ai Campionati Indoor ancora in corso per un ritardo al momento dell’iscrizione ai campionati.