Il Limina con Costa e Tamà doma 2-0 il Graniti.

Continua la striscia positiva del Limina che sul terreno amico del “Saglimbeni” con un gol per tempo si aggiudica l’intera posta in palio. Un successo che porta la firma dell’esperto attaccante Nino Costa e di Dario Tamà. Nulla da fare per il Graniti contro i ragazzi del Presidente Puglisi che sin dalle prime battute hanno tenuto in mano la manovra del gioco.
La compagine di casa impone il proprio ritmo, ma il gol del vantaggio arriva alle metà del primo tempo: azione personale di Paolo Saglimbeni la cui conclusione si stampa sulla traversa, sulla ribattuta Nino Costa come un falco di testa mette la palla in rete facendo esplodere la tifoseria locale. Vantaggio meritato per i ragazzi di mister Filippo Ragusa, prima del gol non sono riusciti a concretizzare le diverse occasioni create con Dario Tamà.

Nella ripresa il tema tattico della gara non cambia, sempre con i liminesi alla ricerca del gol sicurezza : con Tamà e Paolo Saglimbeni. Il gol arriva al 63’ quando Tamà riceve la palla e si gira lasciando partire un tiro che s insacca alle spalle dell’estremo portiere ospite. Forte del 2-0 il Limina non si accontenta, continua macinare gioco creando diverse palle-gol con Ragusa e Intelisano.

Una vittoria che proietta la compagine liminese nelle zone alte della classifica, a -3 dal quarto posto occupato dalla Gioventù Furcese.