L’Effe Volley pensa al futuro: “l’ azionariato sociale”./Video Conferenza.

L’Effe Volley S. Teresa pensa la futuro e comincia a programmare la prossima stagione cercando di non lasciare nulla al caso. Nelle intenzioni del management santateresino vi e’ in maniera prioritaria l’intenzione di allargare il raggio di interesse del sodalizio che andrebbe ad essere inquadrato in una ottica comprensoriale e che nella fattispecie si spingerebbe nel territorio che va da Scaletta Zanclea sino alla valle dell’Alcantara.

La società si apre a 360 gradi col chiaro tentativo e di consolidare la categoria ( serie B femminile ) e di rinforzare i quadri societari. In questo senso parte da subito l’operazione ” azionariato sociale “. Già dalla prossima settimana saranno disponibili pronte per la sottoscrizione delle quote societarie che per facilitare l’ingresso di nuovi soci prevedono un versamento mensile in modo tale che la raccolta sia quanto più aperta possibile a tutto il tessuto sociale. A fronte della sottoscrizione di questa sorta di tessera e del relativo versamento della quota alquanto popolare , il nuovi ” azionisti ” potranno partecipare attivamente alla gestione societaria e condividerne oneri ed onori.

Periodicamente sarà inviato loro un resoconto dell’andamento economico finanziario nel rispetto dei principi di trasparenza che hanno sempre contraddistinto l’Asd S. Teresa. Al tempo stesso i soci che vorranno partecipare in maniera più fattiva potranno far parte del quadro dirigenziale nel rispetto dei ruoli e delle competenze stabilite a maggioranza. Nelle prossime settimane la società santateresina procedera’ nella sua opera di riorganizzazione con ulteriori iniziative che sono già in cantiere.

Il video della mini conferenza di presentazione: l’addetto stampa dell’Effe Volley – Massimo Ferraro e il Presidente Santi Carnabuci.