La Mia Basket Messina alla ricerca del primo acuto in trasferta

Il primo sorriso della Poule Retrocessione ha rappresentato la fine di un incubo per la giovane Mia Basket Messina, reduce da un’astinenza in campionato che durava da più di due mesi. Nella terza giornata della seconda fase del torneo di serie C Regionale non c’è stata storia al PalaTracuzzi, i ragazzi del presidente Salvatore Germanà hanno dominato l’incontro disputato contro la PGS Sales Catania. Ha sicuramente convinto l’atteggiamento difensivo tenuto da Cucinotta e compagni, che privi dell’estro del bomber Bellomo non hanno dato scampo agli etnei, centrando il primo successo che consente ai messinesi di appaiare in graduatoria la Virtus Trapani a quota sei punti.

Da sottolineare la prestazione collettiva dei bianco blu allenati da Massimo Sigillo che hanno mandato ben dieci uomini a referto. Domenica sera, con inizio alle ore 18, la formazione peloritana torna in campo in trasferta, sul campo in gomma della Villa Comunale di Adrano per sfidare la locale Sport Club, squadra che comanda la classifica insieme ad altre quattro compagini con dodici punti in classifica. Gli etnei sono reduci dalla sconfitta subita all’ultimo secondo in casa dell’Amatori Messina e di fronte al pubblico amico vorranno certamente rifarsi. Quella adranita è une formazione esperta per la categoria e può contare sull’apporto di Russo, Bascetta e i fratelli Leanza che settimanalmente supportano il team allenato da coach Morelli.

Servirà la migliore Mia possibile per sbloccarsi definitivamente lontano dalle mura amiche e centrare un’affermazione mai ottenuta in questa stagione. Coach Sigillo, che potrà avere a disposizione anche Roberto Bellomo, assente per infortunio contro il PGS Sales, crede fermamente nella crescita dei suoi ragazzi e la partita in terra etnea rappresenta un ulteriore percorso formativo. Il match Fra Adrano e Mia Basket sarà diretto da Manuela Buscema di Scicli e Andrea Salvatore Melizia di Piazza Armerina.

Nel frattempo prosegue fitto il calendario degli impegni per le formazioni giovanili della società peloritana; nel campionato Under 17 dopo la vittoriosa sfida interna contro l’Aquila Nebrodi, il 19 marzo la Mia sfiderà l’Amatori in uno dei tanti derby cittadini.

Nel campionato Under 19 si è chiusa con una vittoria aBarcellona la prima fase regolare. Anche senza l’apporto di Bellomo e Casile, i ragazzi bianco blu si impongono per 59-64. La squadra di Sigillo ha chiuso la stagione regolare con un ottimo secondo posto alle spalle della capolista Orlandina Basket e lunedì, alle ore 20:00, affronterà al PalaTracuzzi il Bagheria, prima classificata nel Girone Occidentale, dirigeranno Di Mauro e Sciliberto di Messina.