Scivolone casalingo per le ragazze dell’Atene: 8-5 per il Partinico.

Sconfitta casalinga per l’A.S.D. Atene che perde per 8 a 5 il match contro il Partinico. Le ragazze del presidente Salvatore Mangano hanno disputato la prima frazione di gioco molto al di sotto delle proprie possibilità e sono andate negli spogliatoi con il risultato di 3 a 1 per le avversarie (per le padrone di casa è andata a segno il capitano Loredana Cardile).

Nel secondo tempo arriva la reazione delle padrone di casa, che raggiungono il pareggio grazie ad una doppietta di Francesca Bertino, ma poco dopo il Partinico va ancora in vantaggio. Il 4 a 4 è realizzato da Olga Gatto e proprio quando l’Atene è sbilanciata in avanti alla ricerca del vantaggio, le ospiti prendono il sopravvento e colpiscono inesorabilmente in contropiede.

Questa sconfitta, tuttavia, non deve demoralizzare la società del presidente Mangano, che può affrontare al meglio le ultime tre giornate della regular season, anche perché dal prossimo turno rientrerà in campo, dopo una lunga squalifica, il portiere e mister Tiziana Impoco.

Nonostante questo stop, l’Atene mantiene il terzo in classifica a quota 49 punti e domenica prossima le messinesi affronteranno la difficile trasferta di Palermo contro la capolista Futsal P5.
 
Chiara Chirieleison