Weekend ricco di soddisfazioni in casa SgbRallye: Di Benedetto vince al Rally Ronde delle Maccalube.

Terza vittoria Assoluta per Fofò Di Benedetto e Assoluto tra le scuderie al Rally Ronde delle Maccalube; quarto assoluto, primo di classe e di gruppo, per Enrico Parasiliti allo Slalom della Città Iblea e trionfo per Gino Parello nella prima prova del trofeo 700 Minicar in pista.
F. Di Benedetto – Foto di Foto G. Ippolito.

Ottimi risultati in casa Sgb rallye in un weekend ricco di successi. Grandi prestazioni dei piloti della scuderia nebroidea nella terza edizione del rally Ronde delle Maccalube con Alfonso Di Benedetto su Peugeot 207 s2000, gestita dalla I.M. Promotor Sport, navigato dall’esperto Rosario Siragusano che ottiene, vincendo la gara, il suo 24° successo assoluto in carriera, confermandosi il pilota più vincente della Sicilia e regalando alla scuderia il 3° successo consecutivo in altrettante edizioni del rally. Vittoria assoluta anche tra le scuderie come nelle precedenti due edizioni a testimonianza dell’alto livello dei piloti portacolori della scuderia di San Piero Patti. Ottima prestazione per il motocrossista Eros Doria in coppia con Viviana Martorana che porta la potente Renault Clio s1600 della Ferrara Motors al 5° posto assoluto dominando la sua classe ed ottenendo anche un 1° posto di classe e di gruppo.

Alla 10° posizione assoluta e 2° di classe A6 si piazza uno sfortunato Stefano Calleia con alle note Carmelo Codia, che non hanno lesinato lo spettacolo regalando al numero pubblico presente dei passaggi al limite, la loro prestazione finale è stata però condizionata da problemi elettrici della loro Peugeot 106 Rally Ferrara Motors sulle ultime prove. Subito dietro con il 3° posto di classe A6 sempre a bordo di una Peugeot 106 rally versione Kit dei fratelli Campione Racing, Gaetano Faija con il giovane e promettente navigatore Alfonso Chiappara, autori anche loro di una gara maiuscola. Seguono sempre nella classifica A6 altri due equipaggi della scuderia nell’ordine Gabriele Morreale con alle note Francesco Pitruzzella, la cui gara è stata però condizionata da diverse noie meccaniche della sua Peugeot 106 rally del team BluOrange e Daniele De Francisci in coppia con Giovanni Barreca su Peugeot 106 Maxi Nutella rallentato da un testacoda nelle battute iniziali della gara. Settimo posto di classe sempre in A6 per l’equipaggio composto da Giuseppe Fallea e Alberto Costanza a bordo della loro Peugeot 106 Rally.

Dominio assoluto con una splendida doppietta in classe N2 con Giuseppe Pepi navigato da Francesco Giudice vincitori della classe a bordo di una veloce e competitiva Peugeot 106 rally. Subito dietro in seconda posizione l’equipaggio con al volante il giovanissimo e promettente pilota dello junior team Salvatore Campione navigato dall’esperto Rosario Pendolino a bordo della loro Peugeot 106 rally. Nella stessa classe si piazza al 5° posto Carmelo Di Grazio in coppia con G. Francolino sempre a bordo di una Peugeot 106 rally; ritirata invece per problemi tecnici sulla ps3 la coppia composta da Calogero Quaranta e A. Rinoldo sempre su Peugeot 106 rally.

Altri risultati positivi giungono invece dalle classi N3 ed N1 con rispettivamente, per la prima, il 2° posto a bordo di una Renault Clio Rs dell’equipaggio composto da Antonio Livreri e Giuseppe Nobile, vincitori anche di due ps, e per la seconda, grazie all’ottima gara del pilota Davide Sutera Sardo con alle note Aldo Pagano a bordo di una Mg Rover che sono giunti al 3° posto di classe. Sempre in classe N1 si registra invece il ritiro per incidente senza conseguenze per la coppia Palumbo – Marchica a bordo di una Peugeot 106 rally.

Altro risultato di prestigio giunge nello Slalom Xl della Città Iblea grazie all’ottima gara di Enrico Parasiliti su Renault Clio di classe S6, che malgrado una toccata nell’ultima manche, giunge al traguardo con il 4° posto assoluto, dominando la sua classe e vincendo anche nel suo raggruppamento.

Brillante vittoria invece, nella prima prova di Trofeo 700 Minicar, decisa all’ultima curva dopo una splendida battaglia sulla pista di Racalmuto per Gino Parello a bordo della sua Fiat 500 Minicar.

Prossimo appuntamento per gli alfieri del team Sgb Rally domenica prossima a Torregrotta per la prima prova di campionato italiano slalom.