Regole e legalità in campo per un “Calcio con rigore”

Inizia questa sera alle 19 il torneo di calcio a 5 “Calcio con rigore”, organizzato dalla Scuola superiore di polizia, diretta da Roberto Sgalla, e dall’Osservatorio nazionale per le manifestazioni sportive.

La manifestazione sportiva si svolge a Roma, sui campi del Centro sportivo della Polizia di Stato “Tor di Quinto”, con il patrocinio e il contributo di Coni, Figc, Leghe calcio di serie A, B, Pro e Dilettanti e dell’Associazione italiana arbitri.

Protagonisti saranno i commissari della Polizia di Stato che stanno frequentando il corso di formazione presso la Scuola superiore di Polizia, che scenderanno in campo con quattro squadre, mentre le altre quattro formazioni saranno composte da giovani provenienti da diversi contesti culturali, sociali e territoriali: l’Asti Square 2011, il Centro sportivo italiano, la Liberi Nantes e il Frosinone calcio, vincitore della prima edizione.

Lo scopo principale del torneo è quello di dare forza, nel rispetto delle regole e della legalità, ai grandi valori dello sport, valorizzandone spirito di partecipazione e di aggregazione.

Come lo scorso anno, gli onori di casa saranno fatti dal giornalista Rai Marco Mazzocchi e il calcio d’inizio sarà dato dal campione del mondo 2006 Simone Perrotta.

Fischio d’inizio alle ore 19 agli ordini dell’ex arbitro Carlo Longhi.