Respinto il reclamo della Pol. Palma per la gara di Coppa Trinacria con l’Atletico Taormina.

Il Giudice Sportivo della Lega Sicula respinge il reclamo presentato dalla Polisportiva Palma riguardante la gara della semifinale di ritorno di Coppa Trinacria giocata sul sintetico del Valerio Bacigalupo contro la locale formazione dell’Atletico Taormina.

La gara sul campo si era conclusa per 0-3 per la compagine della Pol. Palma che all’andata era stata sconfitta per 4-1 dall’Atletico Taormina, qualificando per la finalissima i taorminese.

La Pol. Palma aveva presentato reclamo per la posizione irregolare di ben otto giocatori dell’Atletico Taormina: Musumeci Maurizio, Alesci Alessandro, Cavallaro Giuseppe, Proteggente Davide, Parlatore Giuliano, D’Agostino Giuseppe, Cipolla Francesco e Famà Carmelo e dell’assistente Andrea Faraci.

Il risultato di tale reclamo? I suddetti giocatori e l’assistente regolarmente tesserati per la Società Atletico Taormina. Nulla di fatto, confermato il risultato del campo, con conseguente passaggio alla finale dell’Atletico Taormina, per la Pol. Palma il pagamento della relativa tassa.