3^ – Il Messinaudace perde a tavolino per aver schierato un giocatore squalificato.

Per avere schierato Francesco Chierchia (squalificato) il Giudice Sportivo ha dato gara persa per 0-3 al Messinaudace con il Milazzo finita sul campo 0-1.
Il giocatore del Messinaudace non poteva prendere parte alla gara in quanto squalificato fino al 30 Giugno 2015. Oltre alla perdita della gara, il Giudice ha inibito il capitano della squadra Mirko Diveto f.f. di Dirigente Accompagnatore fino al 30/06/2014 per aver segnato in distinta calciatore non avente titolo.

Ulteriore sei mesi di squalificato per il giocatore Francesco Chierchia fino al 31 Dicembre 2015, oltre a trasmettere gli atti alla Procura Federale per quanto di competenza.

Per quanto riguarda i giocatori squalificati:

Una Giornata: Leonardi (Eoliana) e Pergolizzi (Virtus Milazzo).