Esordio con vittoria, pareggio ed una sconfitta per il Tennis Club Junior S. Teresa.

Una vittoria, un pareggio e una sconfitta. È il bilancio della 1a giornata del campionato provinciale di serie D3 maschile, che ha visto impegnate le tre formazioni del Tennis Club Junior S. Teresa. A conquistare i primi tre punti del torneo è il team A, uscito vincitore dalla trasferta sui campi del Tennis Club Curcuraci: la squadra capitanata da Francesco Trisini ha ottenuto infatti un secco 4-0, grazie alle vittorie di tutti gli incontri di singolare e del doppio finale.
A scendere in campo nel primo match è stato Francesco Trisini, cha ha avuto la meglio su Dario Recupero per 6/4-6/1; a seguire Damiano Velardo ha strappato l’incontro al terzo set al messinese Massimo Giacopello con il risultato di 4/6-6/2-6/1. Nel terzo singolare è arrivata la vittoria decisiva di Rosario Napoli, che si è sbarazzato di Gianluca Gringeri con un 6/2-6/1, in un match senza storia. Nel doppio il Tc Junior ha messo in campo Giuseppe Scarcella e Francesco Trisini, che dopo tre set giocati sulla terra rossa di Curcuraci hanno fatto poker andando a vincere su Recupero-Giacobello per 4/6-6/4-6/3. Ottima dunque la prima uscita della formazione A, che ha visto l’esordio di Damiano Velardo e Rosario Napoli con la maglia del Tc Junior S. Teresa: assente Andrea Patti, che avrà modo di mettere in mostra le sua qualità nelle prossime giornate.

La squadra B guadagna un punto nel derby jonico con il Tennis Club Savoca, conclusosi sul 2-2 sui campi da gioco di Roccalumera. Vittorie in singolare per Walter Bonfiglio su Angelo Alaimo nel primo match (7/6-2/0 ritiro Alaimo) e di Paolo Miceli su Antonio Filosa nel terzo singolare per 6/2-6/1; nel secondo incontro Il savocese Pietro Villari ha invece superato con il punteggio di 6/2-6/3 Simone Bonfiglio. Nel doppio decisivo la coppia Pietro Villari-Alessandro Fleres ha avuto la meglio su Paolo Miceli e Walter Bonfiglio con il risultato di 6/4-6/0.

Sconfitta casalinga per il team C: al comunale di Bucalo il Tennis Club Messina si è imposto con un netto 4-0 sui padroni di casa: Rosario Santoro, primo a scendere in campo, è stato battuto da Walter Zampogna per 6/1-6/2; nel secondo match Angelo Casablanca è stato superato per 6/4-6/3 da Francesco Alveario, mentre Bruno Brunetto non è riuscito a strappare la vittoria a Giuseppe Donato, classifica 4.1, in un match conclusosi sul 6/4-7/6 per il tennista messinese. Nel doppio conclusivo il duo Donato-Zampogna ha avuto sulla coppia di casa Ernesto Sepe-Francesco Fazio, sconfitti per 6/2-6/0.

Nella prossima giornata la prima formazione osserverà un turno di riposo, mentre la squadra B sarà in trasferta sui campi della Polisportiva Rescifina di Torre Faro. Il team C sarà invece impegnato a Lipari contro lo Snoopy Club.