3^ Cat. – Multa per Akron Savoca e Agostiniana.

Il Giudice Sportivo della Figc del Comitato di Messina ha inflitto un ‘ammenda di 50,00 alle due Società della finale play-off del Girone B disputata sabato 10 Maggio, Akron Savoca e Agostiniana.

Ecco le rispettive motivazioni:

Agostiniana Calcio: Per lancio di pietre, da parte di propri sostenitori, all’indirizzo di calciatori avversari che arrivavano a circa due metri di distanza dagli stessi senza colpire alcuno.

AKron Savoca: Per lancio di petardi sul terreno di gioco da parte di propri sostenitori.

Altri provvedimenti adottati, squalificato fino al 30 Giugno 2014 il dirigente della Virtus Milazzo – Stefano Assormante “ per offese all’indirizzo dell’arbitro, proteste e formulazione di minacce”. Sempre al 30 Giugno 2014 Lucio De Luca (Duilia) “Per aver spintonato e minacciato un calciatore avversario”.

Giocatori Squalificati:

Una Giornata: Leto (Virtus Milazzo).