San Pantaleone, Messina Sud, Riviera Nord e Accademia i vincitori della fase primaverile del Csen Messina.

San Pantaleone (categoria Primi Calci), Messina Sud (categoria Pulcini), Riviera Nord (categoria Esordienti) e Accademia Messina (categoria Giovanissimi.) i vincitori della Fase Primaverile del Campionato Provinciale 2013/14 di Calcio Giovanile del Csen Messina. 

Cornice di pubblico incredibile quella accorsa al Centro Sportivo Messina Sud per assistere alle partite che hanno assegnato i titoli della kermesse cittadina. Manifestazione che ha mostrato numeri importanti e che può ormai essere definito un appuntamento importante del calcio messinese.

Venti incontri caratterizzati da gol e spettacolo su tutti i campi nel pomeriggio di gare che si è aperto con un interessante Efraim-San Pantaleone valido per la categoria Primi Calci. A prevalere sono stati quest’ultimi grazie ad una straordinaria prestazione di Nathan Iannello, vero trascinatore dei suoi. Tra gli incontri più attesi si segnala senza dubbio quello tra il Messina Sud e la Scuola Calcio Sicilia Aurora, finale della categoria Pulcini. I giallorossi di mister Scopelliti si sono imposti per 2-1 beneficiando della doppietta di Briganti ed hanno festeggiato il gradino più alto del podio “vendicando” la sconfitta ai rigori della Fase Invernale.

Match al cardiopalma quello valido per il titolo Esordienti tra l’Atletico Roccalumera ed il Riviera Nord. La vittoria è andata al Riviera grazie ad una rete a pochi secondi dal fischio finale. Risultato di 3-2 quindi per la squadra di mister Patti che non ha permesso, anche in questo caso, la doppietta con la Fase Invernale alla quale ambivano i ragazzi del Presidente Gugliotta.
Equilibrio incredibile anche nella categoria Giovanissimi. La Peloritana di mister Metallo ha confermato quanto di buono fatto vedere durante la fase a gironi, riuscendo ad arrivare in finale dove li attendeva l’Accademia Messina. Al termine di una partita tiratissima è stata l’Accademia Messina ha sfruttare la maggiore freschezza atletica, conquistando il titolo della categoria maggiore. Grande gioia a casa Beccaria per l’affermazione.

Sorrisi ed esultanze per tutti i ragazzi partecipanti durante la premiazione che ripagano l’organizzazione per l’impegno profuso per dare vita a questa manifestazione. Cala così il sipario su una stagione ricca di soddisfazioni e per il Csen Messina è già tempo di programmazione per ampliare e migliorare l’attività calcistica nel territorio.