Adesso lo Sportinsieme non esiste più: radiato dai ruoli della Figc. Liberi i giocatori.

Adesso è ufficiale: lo Sportinsieme è stato radiato dai ruoli della Figc. Nel comunicato del 13 Giugno n. 566 della Figc Sicilia si può leggere quanto segue: “Il Comitato Regionale considerato che la sottoelencata Società è stata esclusa per 4rta rinuncia dal Campionato di Seconda Categoria stagione sportiva 2013/2014, la propone alla Presidenza Federale per la radiazione dai ruoli. Ai sensi dell’art. 110 p.1) e 2 delle N.O.I.F. i calciatori tesserati per la suddetta sono svincolati dalla data del 9 aprile 2014. I calciatori in pendenza di squalifica dovranno scomputarla con la prima squadra della Società cui andranno a tesserarsi”.

Si conclude dopo 20 anni la storia dello Sportinsieme S. Teresa di Riva, memorabili pagine di storia calcistica sono state scritte in questi anni che hanno portato la Società santateresina alla disputa di due campionati di Promozione stagione 2011-12 (sfiora l’ingresso nei play-off) stagione 2012-13 (conserva la categoria evitando la lotteria dei play-out, grazie al gol-salvezza di Sterrantino contro il S. Venerina).
Quelli erano altri tempi, poi la crisi societaria nell’estate 2013 che ha portato nel mese di luglio allo svincolo di tutti i tesserati, ultimo atto di una lenta ma graduale decadenza dello Sportinsieme che non presenta domanda di iscrizione al campionato di Promozione. Poi il colpo di coda a Settembre con la partecipazione al campionato di Seconda Categoria grazie all’entrata di nuova linfa, ma l’illusione è rimasta poco meno di un campionato con lo Sportinsieme pur non brillando aveva raggiunto molto anticipatamente la salvezza.

Nelle ultime gare la sorpresa: lo Sportinsieme non si presenta in campo, questo succede per ben quattro volte, perdita per 3-0 le gare a tavolino, punto di penalizzazione oltre alle multe, fino alla sentenza dell’esclusione del campionato, con la relativa salvezza del Cariddi. Un comportamento che ha portato alla radiazione dagli organi federali resa ufficiale il 13 Giugno con specifico comunicato dalla Lega Sicula.

Si chiude un ciclo di ben 20 anni di storia calcistica, una maglia indossata da tanti giovani dell’intero comprensorio jonico diventando nel tempo punto di riferimento per ogni calciatore.

Una maglia che ha fatto la storia del calcio jonico che rimarrà sicuramente nei ricordi di tutti gli sportivi santateresini.

di “Mimmo Muscolino”