Mandanici premia il capocannoniere di Terza Categoria: Loris Di Blasi.


Riconoscimento da parte dell’Amministrazione Comunale di Mandanici guidata dal Sindaco Armando Carpo per il capocannoniere del campionato di Terza Categoria 2013-14  del Girone B del Comitato di Messina. A ricevere la Coppa il bomber  scalettese Loris Di Blasi che nell’ultima stagione ha indossato la casacca della Gioventù Furcese.
Una stagione che ha visto l’attaccante furcese mettere a segno ben 20 gol nelle 26 partite di campionato, scatenandosi in tre occasioni (Graniti, Naxos e Triskell) con una tripletta personale. Anche nella stagione sportiva 2012-13 con la maglia del Team Scaletta il goleador jonico si era aggiudicato la prima posizione della classifica marcatori del Torneo di Terza Categoria. Al secondo posto della graduatoria la coppia Villino (Graniti) e Quartarone (Siac Messina) con 17 reti, al terzo posto un altro duo composto da Alessandro Impellizzeri e Antonino Spadaro (Akron Savoca) con 16 reti, segue Marwin Costa (Limina) con 15, distanziato Peppe Mangiò (Akron Savoca) con 11 reti.

Al termine della premiazione Loris Di Blasi alla nostra domanda: due anni consecutivi vincitore della classifica cannoniere con due maglie diverse, la prossima stagione giocherai con un’altra squadra per centrare il tris di vittorie? La risposta non arriva, ma un sorriso di soddisfazione da parte del giocatore della Gioventù Furcese ci fa capire che la prossima stagione giocherà con un’altra maglia.  Le richieste per il bomber non mancano, sembra che lui abbia già deciso dove fare gioire con i suoi gol la nuova tifoseria.