Serie B2: L’Effe Volley pensa al futuro con le promesse Floriana Cosentino e Cristina Mantarro.

Continua il sogno chiamato serie B per le due giovani atlete cresciute nel vivaio santateresino , Floriana Cosentino e Cristina Mantarro. Entrambe provenienti dalla seconda squadra che milita in serie D lo scorso anno hanno fatto il doppio salto di categoria.
La prima aggregatasi nel corso della preparazione estiva alla prima squadra vi e’ rimasta in pianta stabile giocando quasi tutto il campionato da titolare nel ruolo di libero. La seconda ha rimpolpato il roster della B2 dopo l’infortunio subito da Andreea Serban. Per entrambe la meritata riconferma che testimonia la volontà della società di puntare per quanto piu’ possibile su elementi cresciuti in casa. Floriana Cosentino ha dimostrato un grande carattere ed una glacialita’ per certi versi insperata in certi frangenti dello scorso torneo, sicuramente e’ stata la sorpresa dello scorso campionato. Cristina Mantarro invece si e’ fatta trovare sempre pronta quando e’ stata chiamata in campo dimostrando professionalità ed impegno nel lavoro settimanale.
Al microfono la Cosentino ci dichiara : ” dopo l’esordio dello scorso anno questo per me e’ l’anno delle conferme, sono molto curiosa di mettermi alla prova con ragazze di provata esperienza. Sono pronta ad apprendere quanto più possibile e certamente con il nuovo coach avrò tanto da imparare tecnicamente. Pallavolisticamente sono cresciuta a S. Teresa e quindi continuare qui e’ uno stimolo per fare sempre meglio .”
Il Cristina Mantarro pensiero collima con quello dell’amica Cosentino ” sono contenta di continuare dove sono nata sportivamente , l’anno scorso e’ stato fantastico e sono certa che quello che comincia non sarà da meno. Non vedo l’ora di cominciare e di confrontarmi in allenamento con atlete dalle quali posso solo imparare”.  Cristina e’ anche la nipote del nuovo allenatore Claudio Mantarro, e da noi stimolata si lancia in un giudizio ” per me questo sara’ un motivo in più per impegnarmi, ho avuto modo di conoscerlo in qualche seduta di allenamento e devo dire che sa il fatto suo, ma il mio e’ un giudizio di parte quindi sono la persona meno adatta per lanciarmi in opinioni sull’argomento .”
Carmelo De Luca, che in società si occupa delle giovanili e della seconda squadra , così commenta la riconferma ” Floriana e Cristina sono l’esempio di come nello sport la svolta sia sempre dietro l’angolo , per loro dal punto di vista sportivo e’ stato un anno fantastico a conferma di come la società voglia valorizzare i prodotti cresciuti in casa. E’ nostra intenzione potenziare in maniera esponenziale i settori giovanili ed a breve il nostro Dg Natale Rigano presenterà il nuovo staff dei tecnici delle giovanili “