Si raduna un rinnovato Calcio Sparagonà agli ordini del confermatissimo Enzo Famulari.

Lunedi 1 Settembre 2014 alle ore  19.00 parte ufficialmente la nuova stagione sportiva 2014-15 del Calcio Sparagonà in vista della suo  terzo campionato di Seconda Categoria.   Per vecchi e nuovi giocatori l’appuntamento al Comunale di Bucalo per lo start d’inizio sotto le direttive dello staff tecnico che vede come allenatore il confermatissimo Enzo Famulari, il preparatore dei portieri Ernesto Sigillo, nelle vesti di preparatore atletico Massimo Spadaro.
Un  Calcio Sparagonà rinnovato rispetto alla scorsa stagione,  ben undici i volti nuovi che indosseranno la casacca bianco-verde del sodalizio santateresino, per alcuni si tratta anche di un ritorno vedi l’esperto portiere Massimo Colloca, il difensore Tommaso Pollino e l’attaccante Marcantonio Fazio. Lunedi si parte per la nuova stagione con nuove prospettive ed ambizioni, visto la sontuosa campagna acquisti operata dalla Società guidata dal Presidente – Cosimo Scarcella – fa del Calcio Sparagonà una delle formazioni favorite per la vittoria finale.

Chi sono i nuovi volti del Calcio Sparagonà targato 2014-15? Iniziamo dalla porta, via Giancarlo De Clò a difendere i pali bianco verde ci sono l’esperto Massimo Colloca forte dei suoi anni di esperienza fa ritorno a casa dopo la parentesi della passata stagione con il S. Alessio, dallo stesso club arriva un altro numero uno con diversi campionati di Prima e Seconda Categoria alle spalle, ovvero Piero Sturiale ed il giovane Carmelo Briguglio.

Nel reparto difensivo oltre al confermato Salvatore Trimarchi ci sono il forte centrale Paolo Spadaro la passata stagione nelle file dello Sportinsieme, prima ancora Antillo Val D’Agrò nel passato una colonna del Ciumaredda, il ritorno di Tommaso Pollino in passato ha indossato la maglia dell’Akron Savoca, Forza D’Agrò Scifì e Antillo Val D’Agrò. Sempre in difesa altro giocatore duttile con esperienze con l’Antillese e Asd Furci in Prima Categoria, Antillo Val D’Agrò , Sportinsieme e Ciumaredda: Saro D’Agostino.
Nella zona nevralgica, oltre al punto di forza Enrico Casablanca,  il pezzo pregiato della campagna acquisti, ossia Cosimo Cicala la scorsa stagione con lo Sportinsieme con diversi campionati disputati in  Promozione e Prima Categoria , ha indossato la maglia dell’Antillese, Antillo  Val D’Agrò, Ciumaredda, S. Teresa Calcio e  Furci. Nello stesso reparto Lele Giunta cresciuto nello Sportinsieme ,  uno dei protagonisti della vittoria del salto di categoria dell’Antillo Val D’Agrò due stagioni orsono, la scorsa stagione allo Sportinsieme.
Altre due pedine di lusso in attacco insieme al confermatissimo Orazio Vittorio: Marcantonio Fazio cresciuto nelle giovanili dello Sportinsieme fino ad esordire in prima squadra con la partecipazione al campionato di Promozione, poi l’esperienza al S. Teresa Calcio per passare all’esperienza al Calcio Sparagonà, poi il ritorno alla corte di mister Enzo Filoramo alla Jonica. Adesso nuovamente con la casacca del Calcio Sparagonà.

Altra pedina offensiva il bomber Claudio Spadaro alle spalle diversi campionati dalla Prima alla Terza Categoria con squadre come Sportinsieme, Akron Savoca, Ciumaredda, Robur, S. Teresa Calcio e Jonica Fc. Chiude la lista degli acquisti il giovane Carlo Naccari.