Trentasette gli squalificati nelle gare di ritorno di Coppa Italia. Un turno a Angerame (Pistunina).

Trentasette i giocatori squalificati in Promozione  per quanto riguarda le gare di ritorno della Coppa Italia giocate nella giornata di Domenica 31 Agosto. Squalificati fino al 10 Settembre il dirigente Benenati (Salemi) e l’allenatore Barbagallo (Trecastagni). Ecco lo stralcio dei provvedimenti:
Tre  Giornate: Rossitto (Belvedere);

Una Giornata: De Carlo e Tola (A. Pedara), Pincio e Saraceno (Belvedere), De Marco (B. Terrenove), Calandra (Castellammare), Sanfilippo e Spina (Casteltermini), Leone (Ciappazzi), Piccolo (C. S. Filippo M.), Basile (Cus Pa), Messana (Gela), Bongiovanni e Spinella (L’Iniziativa), Fausciana e Giarrizzo (Macchitella), Curasì (Mamertina), Furnari (Merì), Cavarretta (Montemaggiore), Cultrera (Pachino), Angerame (Pistunina), Di Maria (Raffadali), Mastronardi (Real Aci), Pantina (Real C.), Biondo (R. Caprileone), Fathallan e Messina (Salemi), Ragusa (S. Croce), Tranchita (Santangiolese), Agate (Sciacca), Margo (Sinagra), Pasqualicchio (S. Priolo), Suriano (Trecastagni), Plumari (Troina).