Lo Sporting Taormina esce indenne (0-0) dalla trasferta di Aci S. Antonio.

Termina con un risultato ad occhiali il big – match della terza giornata del campionato di Promozione del Girone C di fronte l’Aci S. Antonio che ci prova fino alla fine con scarsa precisione  per conquistare i tre punti che non arrivano e un granito Sporting Taormina alla fine divisione della posta in una gara molto equilibrata  con protagonisti i due portieri Saia e Gulisano.

La gara: Si parte con le due formazioni privi di qualche titolare dopo qualche minuto di studio sono i taorminesi a creare la prima occasione della gara: siamo al 7’ quando Rasà di trova a tu per tu con Saia non riesce a trovare il guizzo vincente. Ancora Sporting dopo due minuti con Saia ancora attento a non farsi sorprendere da un insidioso tiro dalla distanza di Varrica.

Al 12’ la risposta dei ragazzi di Tosto con Pacini sfiora il vantaggio, ma il giocatore di casa era in posizione irregolare. Al 14’ protestano i padroni di casa su una decisione dell’arbitro che ferma Costanzo lanciato a rete da una perfetta azione corale del duo Saccullo-Gianrizzo, per presunto fuorigioco. Dopo la vampate dei primi 15’ le due squadre si annullano a vicenda nella zona nevralgica del centrocampo,  anche se prima del riposo lo Sporting Taormina creava scompiglio in area locale con il vivace Sparacino, quindi si va al riposo sul punteggio iniziale.

Nella ripresa il tema tattico della gara non muta con le due squadre che si danno battaglia a centrocampo, non portano nessun beneficio le sostituzioni operate dai due tecnici con lo Sporting che nel finale crea due occasioni con Varrica e Rasà con ancora Saia protagonista. Nel finale i padroni di casa rimangono in inferiorità numerica per l’espulsione di Donzuso ma non succede nulla fino al triplice fischio finale.

Al termine della gara soddisfatti gli allenatori delle due squadre: “Un buon punto conquistato contro un’ottima squadra, siamo arrivati a questa partita non in perfette condizioni fisiche, ma non deve essere una scusante le dichiarazioni del mister di casa Tosto.

un pareggio ottimo contro una squadra di buon livello – dichiara l’allenatore dello Sporting Marco Coppa –  anche se ci è mancata la vittoria. Archiviamo questa gara, adesso dobbiamo cercare di scalare la classifica cercando di realizzare un filotto di vittorie”.

Aci S. Antonio   0   Sporting Taormina  0

Aci S. Antonio: Saia, Tomaselli ( 75’ Zingale), Miceli, Messina, Murabito, Costanzo, Zuccarello, Giuffrida, Pacini, Saccullo (65’ La Motta), Gianrizzo ( 73’ Donzuso). All: Tosto.
Sporting Taormina: Gulisano, Pino, Urso, Miceli, Stracuzzi, Trovato, Puglia, Emanuele, Mento (73’ Mannino), Rasà, Varrica, Sparacino. All: Coppa.
Arbitro: Severino di Catania.

di “M. Muscolino”