Lo Jonio Volley Nizza fuori dalla Coppa Sicilia: il Savio vince 3-1.

Davanti ad un discreta cornice di pubblico lo Jonio Volley Nizza  debutta sul parquet di casa per la seconda gara del Triangolare di Coppa Sicilia affrontando  una delle favorite del campionato di Serie C, ovvero il Savio Messina.   Il sestetto allenato dal coach Prestipino ha cercato di tenere testa alle quotate avversarie cercando di arginare le “schiacciate” della Nielsen davvero devastante sotto rete,  i padroni di casa perdono nettamente il primo parziale 13-25.

Le messinesi partono subito forte portandosi subito sul 5-1, poi il tentativo di recupero dei locali che mettono a segno due punti consecutivi.  Ancora Savio che allunga sul 8-4.  Il sestetto di mister Prestipino reagisce fino a portarsi ad un solo punto 8-9 con Graziella Lupica. La gara sembra scivolare sul piano dell’equilibrio, ma non è così il Savio mette a segno una serie consecutiva di punti portandosi sul 18-11. Margine ben gestito fino a concludere il parziale sul 25-13.

Nel secondo set le ragazze del Presidente Rosario Santisi sembrano avere una marcia in più, combattono punto su punto mettendo in difficoltà le avversarie per portarsi per la prima volta in vantaggio 4-2, trend che continua sul 7-4.  La gara è combattuta si gioca su ogni palla  con il Savio che aggancia lo Jonio sul 9-9.

Sul punteggio di 11-11, Egitto e compagne mettono a segno tre punti consecutive portandosi sul 14-11 poi sul 17-15. Da questo momento il trend del Savio cambia che prima aggancia lo Jonio poi prende il largo portandosi sul 21-18. Poi entra in scena Sonia Camelia che porta punti direttamente su battuta ed Sergi che conquistano il punto del 23-23. Il pubblico incita le atlete di  casa che mettono a segno il punto del sorpasso con Sergi.  Si lotta punto su punto 25-25, poi l’epilogo finale in favore del Savio 25-27.

Inizia bene il terzo set lo Jonio Nizza che si porta subito sul 3-0 grazie a Fabiana Egitto dalla battuta.  Il vantaggio viene piano pian assottigliato dal Savio che sul 5-3 mette a segno quattro  punti di fila che vale il sorpasso 7-5.  La reazione dello Jonio porta sul 7-7, ma due errori portano di nuovo avanti il Savio sul 7-9. Da questo momento lo Jonio cambia atteggiamento, mette più grinta su ogni pallone portandosi sul 10-10, da questo momento le ragazze di Prestipino mettono davvero in difficoltà le messinesi che vanno sotto per 20-13.  Il trend è favorevole ai locali che chiudono il parziale sul punteggio di 25-17 bloccando  ogni velleità di rimonta del Savio.

Si va al quarto set che vede una partenza bruciante del Savio che si porta subito sul 6-1, lo Jonio Nizza cerca di reagire fino a portarsi sul 10-12.  La gara scivola sull’equilibrio giocata punto su punto che vede le ragazze di casa riprendere il Savio 19-19. Il pubblico incita le ragazze che subiscono un parziale di 4-0 che porta il Savio sul 23-19 che poi chiude sul punteggio di 25-22.

Vittoria finale per il Savio che si porta a tre punti in classifica, al secondo posto la Messana Tremonti a due punti (grazie alla vittoria per 3-2 sulle nizzarde), Jonio Volley 1.

Jonio Volley Nizza   1    Savio Messina   3

Parziali Set: 13-25, 25-27,25-17,22-25.
Jonio Volley Nizza: Ausilia e Graziella Lupica, Fabiana Egitto, Sonia Camelia, Pamela Villari, Carmen Sergi, Simona Casale (L). All: Alessandro Prestipino.
Savio Messina: Toscano, De Francesco, Nielsen, Scilipoti, Siracusano, Bitto, Ragonese, Raymo, La Fauci, Letizia (L). All. Fabio Romano