Gallico – Effe Volley: il giudizio sulla prestazione delle effine.

La palleggiatrice Valeria Mucciola e’ apparsa sicura di se smistando il gioco con precisione e velocità dalle bande e con l’utilizzo di schemi precisi tra cui due incroci con Graziella Lo Re eseguiti alla perfezione. In crescita pure la distribuzione dal centro con l’esecuzione di qualche fast e qualche veloce al fulmicotone.
Bene il libero Alessandra Maccarrone che si e’ calata nei panni che del nuovo ruolo in maniera più che positiva, precisa in ricezione col suo baker in doppiopetto nonostante il fondo scivoloso le abbia creato più di un problema negli spostamenti tattici. Sara Casale benissimo in ricezione e difesa e chirurgica in attacco quando e’ stata chiamata in causa. Le due centrali hanno dato segnali di strapotere fisico e tecnico.
Bravissime entrambi con la Mercieca che ha spiccato soprattutto a muro ed in una occasione con una veloce da urlo e la Bilardi benissimo in fast e cecchino implacabile al servizio.
Positiva Verdiana Saporito che conferma i suoi progressi e mostra parecchi margini di miglioramento. Infine l’atleta più attesa dai tifosi e dall’ambiente, Graziella Lo Re che ha senza forzare più di tanto ha dimostrato di possedere tutti i colpi d’attacco, da quelli di potenza a quelli piazzati dando la spinta iniziale quando si e’ trattato di prendere la partita in mano.
Ottime le prestazioni di tutte le seconde linee che si sono fatte trovare preparate ed hanno dimostrato di essere pronte a qualsiasi evenienza.