Il Giudice punisce la Jonica: squalifica del campo (due gare), del Presidente e dell’allenatore.

Provvedimenti Disciplinari relativi all’ultimo turno del campionato di Promozione riguardante le gare di Sabato 25 e Domenica 26 Ottobre. Nel mirino del Giudice Sportivo la Jonica Fc: squalifica per due gare del terreno di gioco, un mese al Presidente Domenico Saglimbene, fino al 25 Novembre  all’allenatore Enzo Filoramo.  Le gare che la Jonica dovrà giocare lontane dal Comunale di Bucalo:  Aci S. Antonio ( 9 Novembre),  il derby con lo Sporting Club Taormina (23 Dicembre).

Vediamo le motivazioni adottate dal Giudice Sportivo per la gara Jonica – Pro Mende.

Due giornate di squalifica del campo:   Per contegno offensivo e minaccioso, da parte di propri sostenitori, nei confronti di ufficiali di gara e di Organi Federali; nonchè per essersi, propri sostenitori, introdotti sul terreno di giuoco da un cancello aperto deliberatamente e per avere, uno dei suddetti, afferrato il braccio dell’arbitro, strattonandolo piu’ volte  e torcendolo ripetutamente procurando forte dolore, a fine gara.

Squalifca Presidente  Domenico Saglimbene: fermato fino al 30 Novembre 2014  “Per contegno irriguardoso e minaccioso nei confronti dell’arbitro”.

Squalifica Allenatore Enzo Filoramo: fermato fino al 25 Novembre 2014 “  Per contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti dell’arbitro”