Serie D: Akron Savoca e Nike Club Giardini a valanga. Vittoria esterna per il Città di Roccalumera.

Valanga di gol nella prima giornata del campionato di Serie D di calcio a 5 del Comitato di Messina  ben  64 le reti realizzate su cinque gare disputate. Non giocata Alias – PGS Aliese rinviata a data da destinarsi per il resto tutti in campo  ad iniziare dall’anticipo di Venerdi tra Team Scaletta e Mongiuffi che hanno dato il via al Girone B.
Punteggio finale 7-1 per il team scalettese con Dario Cifalà mattatore (ben cinque i gol realizzati) poi ci pensano Giuseppe D’Angelo e Luigi Freni. Nella giornata di sabato in campo l’Akron Savoca che ha travolto 15-1 la matricola Casalvecchio.  Gara senza storie forte il divario tecnico tra le due squadre: mattatori per il Savoca  il duo Balastro-Mazzeo autore di quattro gol a testa.  Tripletta per Alidò, una rete per Messina, Briguglio che ha aperto le marcature, Saida e Triolo.

Inizia con una vittoria la Parrocchia S. Alessio 5-3 sulla matricola Limina che ben si è comportata. Per gli alessesi hanno segnato Carmelo Lombardo, Roberto Nicotra, Ezio Lo Giudice, Walter Padiglione e Brancato. Per i liminesi vanno a segno Nino Costa, poi tocca al sempre verde Carmelo Puglia con una spettacolare azione personale e Filippo Smiroldo.

Bagna con un successo l’esordio assoluto in un torneo Figc il Città di Roccalumera che espugna Gallodoro per 8-5 in una gara equilibrata alla fine a gioire sono i ragazzi del Presidente Antonino Sterrantino.  Mattatore della gara Garufi (ben quatto i gol realizzati), doppietta di Gattuso, seguono i gol di Bruno e Saglimbeni. Sul fronte Gallodoro in evidenza la doppietta di Salvo Romano in una gara equilibrata  dove i i ragazzi di mister Maurizio Lo Turco sono stati sfortunati in un paio di occasioni. Oltre  a Romano vanno a segno Aleo, il capitano Giuseppe Currenti e Cacopardo. Da notare in porta per i padroni di casa il giovane, appena 16enne  Maurizio Mangano.

Altra gara ricca di gol quella tra il Nike Club Giardini e la Pol. S. Alessio vinta dai giardinesi per 14-5.  Inizia di gara equilibrata poi i padroni di casa hanno dilagato con i fratelli Alessandro e Giuseppe Puglisi, Carmelo Intelisano e Paolo Zagami. Per il S. Alessio doppietta di Agatino Pistone e Scarcella, un gol di Peppe Toscano.