Ciliegina sulla torta per l’Agostiniana: arriva l’ex capitano del Savoca Dario Luchino.

Da tempo era l’oggetto di desiderio da parte della dirigenza dell’Agostiniana e dei tifosi, finalmente il sogno è diventato realtà. La passata stagione il matrimonio sportivo, non era andato in porto per il centrocampista con il vizietto del gol, blindato con la casacca dell’Akron Savoca nella doppia veste di giocatore e allenatore.
Il suo desiderio era quello di vincere il campionato con la compagine savocese, obiettivo sfiorato in più d’occasione, amara la finale persa 1-0 con il Letojanni, un amore viscerale con l’Akron durato parecchi anni, fino all’obiettivo raggiunto la scorsa stagione con la promozione in Seconda Categoria. Poi si è ritirato in buon ordine, all’età di 37 anni con nuove responsabilità di papà, anche qualche piccolo infortunio, la decisione di appendere le scarpe al chiodo.
Una tentazione durata pochi mesi il richiamo del campo è stato forte, alla fine ha ceduto alla corte spietata fatta dal suo primo estimatore che in questi mesi ha lavorato per far ritornare ad indossare una casacca, è stato il Presidente dell’Agostiniana Calcio – Joseph Bondì – a poche ore dalla chiusura del calcio mercato ha messo in atto il colpo, anzi la ciliegina allo scacchiere della compagine allenata da Carmelo Rigano che può contare adesso anche dell’esperienza di Dario Luchino la bandiera storica degli ultimi anni dell’Akron Savoca, ancor prima del Misserio del Presidente Maggioloti.
Un rinforzo importante per l’Agostiniana che va ulteriormente ad aumentare il suo tasso tecnico della squadra sia dal punto di vista tecnico, sia d’esperienza ma soprattutto di un giocatore innamorato del “pallone”  che può dare ancora molto al calcio di oggi. Dario Luchino lascia alle spalle la sua esperienza vissuta con la maglia dell’Akron Savoca, squadra del suo paese, per iniziare nuovamente una nuova esperienza con la gioia è la voglia di un giovane.

In questo mercato dicembrino, l’Agostiniana è stata molto attiva, infatti, oltre a Luchino sono arrivati, già hanno esordito il difensore Vincenzo Di Bella e Alessio Casablanca e il centrocampista Christian Rizzo..