Agostiniana Calcio – S. Alessio sub-judice. Un turno a Pistone (S. Alessio).

Il risultato della gara Agostiniana Calcio – S. Alessio valevole per il campionato di Seconda Categoria – Girone F – è sub-judice da parte del Giudice Sportivo come si legge nel comunicato appena uscito. Preso atto del preannuncio di reclamo da parte della Societa’   A.S.D. AGOSTINIANA CALCIO si soprassiede ad ogni decisione in merito”. Per la cronaca la gara sul campo si è conclusa con la vittoria del S. Alessio per 3-2.

Per quanto riguarda gli altri provvedimenti:

Giocatori Squalificati:

Cinque Giornate: Sangani (S. Domenica Vittoria) “Per contegno irriguardoso, offensivo e minaccioso nei confronti dell’arbitro, a fine gara”.

Due Giornate: Dellerba (S. Domenica Vittoria).

Una Giornata: Giacobbe (Dominus Peloro), T. Pistone (S. Alessio), Bagnato (Tiger Me).

Squalifica per una gara per recidiva in ammonizione:

Una giornata: Giacopello (Dominus Peloro), Di Bartolo (S. Alessio),Fiorentino e Varriale (Carridi), Bruno (Città di Villafranca), Aiello (F24 Ghibellina), Lo Turco (Letojanni), Puglisi (Nuova Indipendente).

Il Giudice Sportivo ha inflitto le seguenti multe alle Società:

Euro         400,00  S.DOMENICA VITTORIA:  Per reiterate manifestazioni di intemperanza, da parte di propri   sostenitori, nei confronti dell’arbitro e di tesserati avversari; nonchè per avere, persona non identificata, lanciato all’interno degli spogliatoi un petardo che esplodeva a circa due metri dall’arbitro  provocando allo stesso prolungata nausea e capogiri, a fine gara.

Euro         300,00  SAPONARA: Per avere, propri calciatori non identificati, accerchiato l’arbitro, spintonato e strattonato lo stesso ed assunto contegno aggressivo, a  fine gara.

Euro         150,00  MESSINA SUD:  Per presenza di persona non autorizzata all’interno del recinto di  giuoco, alla fine del primo tempo, che assumeva contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti dell’arbitro.