Lo Sporting Taormina conquisterà l’Eccellenza con molto distacco: lo afferma l’esperto Piero Lo Re.

Il Trecastagni non riesce a tenere il passo dello Sporting Taormina che sta prendendo il largo nel girone C della Promozione. La squadra di Marco Coppa ha bastonato anche la Pro Mende, terza forza del campionato, mentre i gialloblù di Alfio Barbagallo sono stati bloccati, ancora una volta in casa.

Lasciamo che sia Piero Lo Re, esperto ex diesse, attualmente senza alcun incarico, a commentare il Girone C del campionato di promozione, dall’alto della sua lunga esperienza, condita da diversi successi.

«Devo ammettere francamente – sostiene Piero Lo Re – che il campionato di Promozione di quest’anno mi sta piacendo parecchio.  «Lo Sporting Taormina, dopo la delusione della promozione mancata la scorsa stagione, non solo conquisterà l’Eccellenza, ma addirittura aumenterà ancora di più il suo vantaggio perché è la squadra più forte, sia tecnicamente che sotto il profilo organizzativo. Il Trecastagni, specie dopo l’abbandono di Luca Bracciolano, non ce la farà a mantenere il passo“.

Per il resto come vede il Girone C ? «Una delusione totale l’Aci S. Antonio, il Troina e il Real Aci che, per le strutture di squadre, sembravano essere in grado di battersi al vertice. Ancora peggio le altre formazioni etnee che si trovano impelagate in zona rossa».