Serie D – La capolista Nike Giardini a valanga. Non molla l’Akron Savoca. Gallodoro sorride. L’Alias vince il derby.

Nessuna sorpresa nella prima giornata di ritorno del campionato di Serie D di calcio a 5 maschile del Comitato di Messina. La capolista Nike Giardini  non trova ostacoli nella trasferta sul campo del S. Alessio, con il minino scarto l’Akron Savoca si aggiudica il derby con il Casalvecchio. Vittoria dell’Alias nel derby tutto aliese. Si conferma la Parrocchia S. Alessio. Gioisce il Gallodoro per la prima vittoria stagionale .

Il Nike Giardini vince con un punteggio di 16-1 sul campo del S. Alessio, mattatori con sette gol ciascuno Carmelo Intelisano e Alessandro Puglisi. Va in gol per due volte Giuseppe Puglisi. A tre lunghezze (33 punti) l’Akron Savoca di mister Carciotto che supera l’ostico Casalvecchio grazie alla tripletta dell’esperto, nonché capitano Natale Briguglio. Per la compagine del Presidente Luca Santoro, vanno in rete Dario Cicala e Elia Crisafulli.

La Parrocchia S. Alessio vince (6-3)  in quel di Limina, si conferma terza forza del campionato la compagine di mister Piero Scornavacca. Per i gialloverdi alessesi, tripletta di Ezio Lo Giudice sempre più cannoniere della squadra, due gol di Lombardo e Sciarrone. Per il Limina tre marcatori diversi: Nino Costa, Fabrizio Biella e Agatino Andazzo.

Perde il Team Scaletta (quarto posto con 20 punti) sul campo del Mongiuffi che si aggiudica l’intera posta in palio per 7-3. Protagonista in assoluto Vincenzo Chiavetta (quaterna per lui), e Antonio Marino (tripletta). Per il Team vanno in rete Freni per lui doppietta e Bottari. Una vittoria importante per la squadra di mister Mario Curcuruto che sale in sesta posizione (18 punti) ad un passo dalla griglia play-off.
L’Aliese (18 punti) sente sul collo il fiato del Mongiuffi, la squadra di Giuseppe Trimarchi cede in casa (4-2) in favore dei cugini dell’Alias che vanno in rete per due volte con Panebianco, poi ci pensano Tavilla e Andronaco. Per i padroni di casa Interdonato e Raffa.

Lascia l’ultimo posto in classifica il Gallodoro vincente (3-0) sul campo del Città di Roccalumera (adesso ultimo). Per la prima vittoria assoluta in campionato il protagonista per la squadra allenata da mister Maurizio Lo Turco, è stato senz’altro Roberto Merlino autore di una tripletta.