La Pol. Sampietrese si ritira dal Campionato di Terza Categoria e Calcio a 5: “Il pallone va fermato! Noi non siamo razzisti”.

Non ci sta la Polisportiva Sampietrese dopo i provvedimenti disciplinari adottati dal Giudice Sportivo dopo la gara Pol. Sampietrese – Arci Grazia di domenica scorsa.
La motivazione: essere stati accusati di razzismo………..incredulità da parte della Società tirrenica dopo il comunicato, adessso la decisione drastica di ritirarsi dal campionato di Terza Categoria e di Serie D Calcio a 5.
Leggi l’articolo: La Società Sampietrese contesta le decisioni del Giudice Sportivo: totalmente falsa l’accusa di razzismo e di rissa…..”
Ecco il comunicato rilasciato stamattina dalla Società
Il pallone va fermato ! So che molti non capiranno ma non posso fare altrimenti. La stagione sportiva della ASD Polisportiva Sampietrese si concluderà questo fine settimana, in anticipo rispetto al normale calendario di Lega. L’atto di ritirare le due compagini, impegnate nel campionato di terza categoria di Calcio a 11 e  di serie D di Calcio a 5, è doloroso ma impossibile da evitare in quanto non sussistono più le condizioni che permettano ai miei tesserati di scendere sicuri su un terreno di gioco e praticare uno Sport.

Scoprire di essere stati accusati di razzismo aprendo il comunicato settimanale della FIGC è stato per la Dirigenza e per tutti i tesserati una triste scoperta di quanto pericoloso possa essere, oggi, praticare a livello agonistico il gioco del Calcio.

Chi ha istituzionalmente il compito di tutelare i valori sportivi in questo mondo ci ha invece colpiti ingiustificatamente ergendosi a “professionisti dell’antirazzisimo” e macchiando la nostra storia di uomini , ancor prima di sportivi. Atto, questo, che non possiamo accettare.

E’ nostra decisione, quindi, fermare il pallone per questa stagione sportiva per rispetto della nostra dignità e per tutelare tutti i nostri tesserati ribadendo la nostra volontà di presentare ricorso in sede di giustizia sportiva e valutare con i nostri legali ulteriori azioni.

Lo Sport si fonda su determinati valori. Se il mondo del Calcio è questo, non è il nostro mondo.

Giovanni Piccolo (Presidente ASD Polisportiva Sampietrese)