3^ Cat.- Due turni a Galeano (Antillo Val D’Agrò). Torre (Sampietrese) stopo fino a Settembre 2016.

Provvedimenti disciplinari relativi all’ultimo turno di campionato. Mano pesante del Giudice Sportivo nei confronti della Polisportiva Sampietrese:

GIOCATORI: Danilo Torre – squalificato fino al 11 Settembre 2016 “Già espulso, seppur trattenuto da alcuni suoi compagni di squadra, assumeva contegno irriguardoso e minaccioso nei confronti dell’arbitro. Successivamente riusciva a divincolarsi e sferrava un calcio all’arbitro colpendolo al braccio destro procurandogli lieve dolore”

ALLENATORE: Fermato fino al 18 Marzo 2015  Davide Adella (Pol. Sampietrese) “Per proteste nei confronti dell’arbitro”.

ASSISTENTE: Mirko La Macchia – squalificato fino al 26 Marzo 2015 “Nella qualità di assistente di parte, faceva indebito ingresso sul terreno di gioco assumendo contegno offensivo nei confronti dell’arbitro

Il Giudice Sportivo ha inflitto due giornate di squalifica a Carmelo Galeano (Antillo Val D’Agrò) “Per contegno offensivo nei confronti dell’arbitro”.

Squalifcato fino al 11 Maggio 2015 il dirigente Giuseppe Testa (Calcio Saponarese) “In qualità di addetto alla sicurezza, abbandonava la sua posizione ai bordi del terreno di gioco ed avvicinandosi alla panchina della società avversaria spinto-nava alcuni componenti della stessa.”

Giocatori Squalificati:

Due Giornate: Galeano (Antillo Val D’Agrò).

Una Giornata: Radu (Graniti Calcio).

Squalifica una giornata per recidiva in ammonizione:

Minè (Città di Roccalumera), Lo Iacono (Graniti), Merrina (Pol. Sampietrese), La Malfa (San Giovannese).