Il Club 99 dice addio alla Serie A/2. Settimo sigillo per la Top Spin in B/1. Ancora sconfitta per la Tauromenion.

Impegnate nell’attività a squadre le formazioni peloritane scese in campo nel week-end.

Con una giornata di anticipo, saluta la A/2 il Club 99 (Arcigli, Gambina, Dario Sabatino) sconfitto a La Spezia per 4-1. Ininfluente la partita di sabato prossimo che il sodalizio messinese, ormai matematicamente retrocesso, giocherà in casa contro il Sessa Aurunca.

In B/1, il T.T. Top Spin (G. Caprì, Wang, Quartuccio) espugna Matera con il risultato di 5-2. Settimo successo consecutivo per la formazione dell’allenatore-giocatore Wang che conquista il secondo posto del girone, da consolidare in occasione del prossimo match contro il fanalino di coda Muravera.

Nel campionato di B/2, netta affermazione del S. Michele (Larini, C. D’Amico, S. Caprì) che supera 5-0 i palermitani dello Sportenjoy e raggiunge a quota 6 il T.T. Top Spin (Zaccone S., Zaccone G., Rampello) fermato ad Enna dall’Eos per 5-1. Ennesima battuta d’arresto per il Tauromenion (Finocchiaro, La Torre, Masaracchia) che cede, sul proprio terreno di gara, alla Fiaccola Castellana Grotte “B” per 5-2. Nel prossimo fine settimana, il S. Michele giocherà a Palermo contro il T.T. Mazzola “A”, il T.T. Top Spin a Solarino contro il T.T. Medivis, mentre il Tauromenion si recherà a Molfetta.

In C/1, vince in trasferta la T.T. Universitaria (Girone, L. D’Amico, Minutoli) che passa a Vibo Valenzia per 5-3 sull’Atlantide. Sabato prossimo delicatissimo impegno interno per Girone e compagni che ospiteranno il T.T. Matera. Convincente successo per il T.T. Top Spin (M. Cappuccio, M. Trifirò, M. Soraci) vittorioso a Palermo contro il T.T. Sidoti per 5-3. Domenica prossima, i messinesi sfideranno, in casa, la Fides Acireale.