Il Mandanici fa poker con il Limina, risponde il Francavilla (5-0) al Lanza. L’Itala fa suo il derby con il Roccalumera.

Anticipi della 19^ Giornata del campionato di terza Categoria – Girone B  che ha visto il fattore campo vincente: tre partite su tre. Vittorie larghe per il Francavilla (5-0) al Calcio Lanza, del Mandanici (4-0) al Limina e Itala (2-0) con il Città di Roccalumera.  Una caratteristica degli anticipi di oggi, il dominio delle formazioni di casa che hanno segnato ben 11 reti lasciando inviolata la propria porta.

Gli occhi degli appassionati erano rivolti in quel di Mandanici nel big-match della giornata tra la capolista Mandanici e la terza forza del campionato il Limina a soli due punti dalla compagine del Presidente – Mario Carpo. Dopo una gara esaltante ha visto la vittoria del Mandanici che infligge un secco 4-0 ai liminesi  che subiscono nella prima frazione i gol di Ciccio Carpillo che apre le marcature. Il Limina non ha il tempo di riorganizzarsi subisce il doppio vantaggio, questa volta è l’altra punta di diamante Loris Di Blasi. Nella ripresa arrivano i gol dellasi sicurezza con lo scatenato Carpillo che sigla il 3-0 poi ci pensa Luca Santoro per il 4-0 definitivo .
Al triplice fischio finale esplode la gioia in casa del Mandanici che festeggia il primato solitario per 24 ore fino a domani pomeriggio in attesa del risultato del Fiumedinisi  impegnato nel derby con l’Alì Terme alla ricerca  di punti play-off. Delusione come è prevedibile nel Limina del Presidente – Antonio Puglisi – che perde il jolly per attuare il sorpasso in classifica. Il risultato ha dato ragione al Mandanici, ma il Limina nonostante la sconfitta rimane saldamente in terza posizione con 34 punti.

Dopo quattro turni torna alla vittoria l’Itala di mister Peditto che vince con il classico risultato di 2-0 con il Città di Roccalumera.  Protagonisti del successo Andreacchio e Ciraolo, un successo che consente all’Itala di scalvacare in classifica i diretti rivali che vale il quinto posto in classifica con 31 punti. Per 24 ore la compagine di mister Peditto si gode l’ingresso nei play-off in attesa del risultato di domani pomeriggio  della gara Alì Terme – Fiumedinisi , un crocevia di questa fase del campionato, quando mancano solamente tre giornate alla fine.

Non si fa sorprendere nel derby della Valle dell’Alcantara la quarta forza del campionato, il Francavilla di mister Giovanni Currò che supera con un secco 5-0 il Calcio Lanza.  Gara senza storie che ha visto il gol in apertura di Di Salvo. Poi il raddoppio di Spinelli. Nonostante il vantaggio i francavillesi continuano a premere sull’acceleratore che porta al 3-0 di Di Natale, non è da meno Alexandru che mette il sigillo sul poker del Francavilla. Chiude la sagra dei gol Renzo Crisafulli per il 5-0 conclusivo che fa pensare in grande la compagine alcantarina, adesso quarta con 33 punti staccata di una lunghezza dal terzo posto in mano del Limina.

Domani il resto della giornata con le gare Alì Terme – Fiumedinisi,  Gruppo Sportivo – Antillo Val D’Agrò e  Graniti – Stella S. Leone.

La classifica dopo gli anticipi: Mandanici 39, Fiumedinisi 36, Limina 34, Francavilla 33, Itala 31, Alì Terme e Città di Roccalumera 30, Graniti e Stella S. Leone 29, Gruppo Sportivo 16, Lanza 5, Antillo Val D’Agrò 1.