Vittoria di prestigio dell’Agostiniana Calcio: 3-1 all’Akron Savoca.

Oggi in campo un solo anticipo nel campionato di Seconda Categoria – Girone F – il derby della Valle dell’Agrò in quel di S. Alessio tra l’Agostiniana e Akron Savoca.  Al termine dei 90’ il verdetto del campo fa gioire i padroni di casa che superano con un secco 3-1 i più quotati avversari in piena lotta play-off.

Come tutti i derby lo spettacolo ed  emozioni non sono mancate, alla fine l’Agostiniana ha avuto il merito di essere più cinica, più pratica a finalizzare in rete le occasioni avute come nella prima frazione di gara quando sblocca il risultato con un gol di Simone Carnabuci. L’Akron del  Presidente – Alberto Impellizzeri – cerca di reagire ma non riesce a perforare la retroguardia locale che chiude in primo tempo in vantaggio per 1-0.

Nella ripresa l’Akron cerca di cambiare ritmo alla gara, ma quando si sbaglia troppo in fase conclusiva, alla fine si paga dazio come quando Vincenzo Di Bella porta sul doppio vantaggio l’Agostiniana trasformando un calcio di rigore.  La giornata non brillante dell’Akron Savoca trova l’epilogo con il gol di Davide Ponzio che sigla il 3-0 che chiude in pratica la gara.  Solo nel recupero l’Akron Savoca va in rete con un gol del solito Peppe Mangiò per il 3-1 finale.

Un risultato pesante per l’Akron Savoca in un momento particolare della stagione, quando mancano ormai due gare dal termine, una sconfitta che farà perdere una posizione in classifica dal quarto al quinto posto ai savocesi, tranne imprevisti nel calcio tutto è possibile, data la scontata vittoria del F24 Ghibellina  impegnata sul campo del fanalino di coda dell’Inter G.E, con i tre punti passerebbe da 31 a 34 scavalcando propri i savocesi. Prossima gara per l’Akron al Comunale di Rina con lo Sporting Club Giardini, per concludere dopo la Pasqua sul campo della Nuova Indipendente.

Vittoria di prestigio per l’Agostiniana  che fa un balzo importante in classifica, tre punti che permettono ai forzesi  di agganciare in settima posizione lo Sporting Club Giardini (21 punti) ed scavalcare lo Sparagonà (20 punti), propri le due squadre che domani si affronteranno al Comunale di Giardini.

In casa Agostiniana la gioia è tanta per i risultati ottenuti soprattutto nel girone di ritorno, adesso si guarda con particolare interesse alle prossime due gare: la capolista S. Alessio e F24 Ghibellina. Agostiniana crocevia del campionato.