Serie D – La Parrocchia S. Alessio vince 5-2 sull’ostico campo della Pgs Aliese. Ma niente play-off.

Nell’anticipo del Venerdì la Parrocchia S. Alessio aveva un solo risultato per sperare ancora di poter agganciare la qualificazione alla finale play-off con l’ Akron Savoca, sperando in un passo falso della vicecapolista.
La vittoria è arrivata 5-2 sul campo della Pgs Aliese del Presidente – Liliana Bonfiglio – ma la speranza è svanita  dopo la gara di Domenica mattina di S. Alessio – Akron con la vittoria savocese per 8-2 che chiude ad una giornata dalla fine ogni discorso play-off.
Amarezza ma allo stesso tempo soddisfazione in casa giallo-verde della Parrocchia per il campionato disputato, terzo posto finale che fa ben sperare per i programmi futuri del Presidente – Carmelo Sterrantino.

La gara: Parte subito forte la Parrocchia che si porta in vantaggio con l’esperto sempre giovane Roberto Nicotra.  La compagine di casa  opera uno-due che stordisce gli alessesi prima pareggia con Tonino Raffa  , poi opera il sorpasso con una ripartenza  fulmina con Carmelo Romeo.


Mister Piero Scornavacca  opera subito delle modifiche tattiche richiama in panchina uno stanco Nicotra al suo posto  un Saccà che non ti aspetti.  Subito dopo arriva il pareggio su calcio di punizione ben calciata da Carmelo Lombardo. Il gol galvanizza la Parrocchia che detta il ritmo del gioco, vuole la vittoria, ecco che ci pensa con un tiro potente Lo Cascio che non lascia scampo al portiere aliese per la rete del sorpasso. I ragazzi di Scornavacca continua nel loro gioco alla ricerca del gol sicurezza che arriva con un scatenato Carmelo Lombardo, denominato” mister Bombardo”, instancabile  è mai domo segna un grande con un tiro imprendibile per il 4-2. La Pgs Aliese cerca la reazione, ma viene punita ancora una volta da Giovanni Saccà, giocatore simbolo della squadra che conclude una prestigiosa prestazione fissando il risultato finale sul 5-2.

Arriva la vittoria, ma non arriva la qualificazione ai Play-off, la prossima settimana la Parrocchia chiude in casa con il fanalino di coda Città di Roccalumera. L’Aliese voleva chiudere in bellezza l’ultima gara casalinga della stagione per coronare  l’ottimo campionato disputato,  il prossimo turno farà visita al Gallodoro.

La Parrocchia S.Alessio è scesa in campo con: Vavassori, Lo Cascio, Lombardo, Lo Giudice, Nicotra. In panchina: Muscolino, Saccà. Mister Piero Scornavacca.