Giochi fatti nel Girone C di Promozione: da decidere solo un play-out. La Jonica quasi salva.

Nel Girone C di Promozione a due giornate dalla fine il campo ha dato i suoi verdetti. Da decidere solamente un play-out. Nell’ultima giornata la Spadaforese è stata costretta alla resa a Troina nel big-match della giornata, penalizzata da due espulsioni ed è una sconfitta molto pesante.
La Pro Mende continua a  sbalordire tutti e liquida pure il Città di Randazzo, mentre, lo Sporting Taormina impatta contro l’Atletico Pedara e la Jonica si complica un po’ la vita cedendo in casa i tre punti al Trecastagni. Chi fa faville è il Torregrotta che passa sul campo del Pistunina e ottiene la sesta affermazione consecutiva.

Ecco i verdetti già emessi: Sporting Taormina promosso. Randazzo, Aci S. Filippo e S. Filippo del Mela già retrocesse dirette matematicamente. Si giocherà solo un playout: S. Gregorio contro Città di Randazzo, perché Pistunina è a 35 ma prenderà 6 punti con Aci S. Filippo e S. Filippo del Mela e chiuderà a 41, come la Jonica che, all’ultima giornata, ospiterà l’Aci S. Filippo.

Ai playoff Troina, Trecastagni e quasi sicuramente la Pro Mende che, però, deve giocare ad Aci S. Antonio e negli ultimi 90’ contro la Spadaforese. Se il Torregrotta fa l’en plein chiude a 50 e potrebbe anche fare i playoff da quarta classificata in un gioco particolare di “combinazioni,  all’ultima giornata si gioca Pro Mende Spadaforese e Troina-Trecastagni che decideranno tutto.