Torneo delle Regioni: La Sicilia ad un passo dal sogno alla fine si arrende alla Puglia. Protagonista Laura Oliva dell’Akron Savoca.

Va alla Puglia il titolo, per la categoria futsal femminile, del Torneo delle Regioni numero 54. La squadra di Gianvito De Filippis, da quattro anni alla guida della selezione pugliese, si aggiudica per 3-2 la finale contro la Sicilia. Nella rappresentativa siciliana due messinesi  la giovanissima Laura Oliva (appena 15 anni) atleta dell’Akron Savoca compagine che milita nel campionato di Serie D Messina e Liliana La Corte dell’Atene.
Le Special Sicilian Girl del Ct Massimo Neglia, hanno dato tutto, anzi piu’ del 100% in questo Torneo che le ha viste impegnate tutti i giorni, conquistando alla fine un meritato secondo posto. Dopo la vittoria inaugurale contro la Liguria con il risultato di 6-0, altro punteggio tennistico nella seconda gara del girone eliminatorio 6-1 alla Calabria.  Vittoria in rimonta 4-3 contro la Campania: le ragazze di mister Neglia sotto per 3-0 rimontano le campane. Primo posto nel girone a punteggio pieno.
Nei quarti di finale le ragazze di Neglia superano nettamente 5-0 l’Emilia Romagna. In semifinale la Sicilia trova   la Campania, una gara in salita dopo 10 minuti, ma il bomber comisano Lucia Spataro a 30” secondi dalla sirena infila il pari. Si va alla lotteria dei calci di rigore, la Sicilia ne realizza 2, la Campania 1, la gara termina 3-2 d.c.r. che qualifica le ragazze siciliane alla finalissima con la Puglia.
I Marcatori della Sicilia: 6 gol Spataro, 5 reti Leanza, 4 Polizzi,Vitale e Arinelle con tre reti, Pernazza e Palmeri due gol, una rete Liuzzo.
La Finale: Daddato e Tricarico portano avanti la Puglia in un doppio vantaggio smorzato un minuto dopo dalla siciliana Polizzi. Sale in cattedra Spataro, alla ricerca del pareggio, ma la prima frazione si chiude sul punteggio di 2-1 per la Puglia. Secondi 20’, pronti-via e la Sicilia raddrizza il match con Vitale. Al 7’ Francesca Daddato rientra sul parquet ripagando immediatamente la fiducia del tecnico con il gol del nuovo sorpasso pugliese. Il duello si fa ancora più intenso e la Sicilia, che non molla un millimetro, si riversa avanti con insistenza. La Mercuri ribatte con tre strepitosi interventi sui tiri di Spataro, Lacorte e Leanza, tra le migliori in assoluto del Torneo. Nel finale le siciliane colpiscono il palo con la “solita” Spataro. La Puglia stringe i denti è solo questione di secondi poi, al suono della sirena più attesa, scoppia la festa della selezione pugliese.
Le 12  Magnifiche e Splendide Ragazze del Futsal Sicilia:
Akron Savoca: Oliva Laura
Atene: La Corte Liliana
Città di Aci Catena: Liuzzo Serena
Diana Calcio Comiso : Pernazza Chiara, Spataro Lucia, Vitale Fiamma
Pro Melilli: Arinelle Alessia
Sporting Club Le Formiche: Palmeri Giulia, Salemi Marina
Vittoria Sporting Futsal : Polizzi Verdiana
Zafferana F.C. : Caramanna Stefania Denise, Leanza Claudia
Staff  Tecnico:
Tecnico Federale: Neglia Massimo
Collaboratore Tecnico: Zinna Ivan
Medico Federale: Savojardo Maurizio
Fisioterapista: Rizzo Monica