D3 Play-Off: Il Tc Junior raggiunge i quarti di finale, dopo aver battuto 3-2 il TC Messina.

Bella vittoria per il TC Junior A di S.Teresa di Riva,che si impone per 3 a 2 dopo oltre otto ore di partite, sul TC Messina, negli ottavi di finale del tabellone provinciale di D3 e approda tra le prime otto squadre di Messina e provincia.. 
Alla vigilia la partita era ad alto indice di difficolta’, peraltro l’assenza per infortunio di Giuseppe Scarcella lasciava un numero di elementi risicato per il TC A.  Protagonisti di questa importante vittoria sono stati i giovani del Team A , con Damiano Velardo protagonista di una importante vittoria contro Francesco Alveario per 6/1-3/6-6/4 , e con Paolo Miceli vincente contro Fabio Fugazzotto per 6/4-6/3.
Sul 2 a 0 nel terzo singolare Francesco Trisini cede a Giuseppe Donato per 6/1- 7/6 dopo aver fallito un set point nel secodo set. Sul 2 a 1 si va al doppio perso da Damiano Velardo e Bruno Brunetto per 6/3-7/5 contro Alveario-Donato. 
Infine doppio di spareggio con la coppia Velardo -Miceli che si impongono con facilita’ contro Alveario-Zampogna per 6/2-6/2, portando la vittoria con il passaggio al turno successivo di domenica prossima, dove al comunale di S.Teresa di Riva, il TC Junior A affrontera’ il CT Blugarden A degli ex Francesco La Torre e Andrea La Valle che ha vinto per 4-0 contro lo Snoopy di Lipari. 
L’ incontro si presenta ad alto indice di difficolta’, ma la voglia e la determinazione di tutto il team potrebbero ribaltare il pronostico, trascinati dai giovanissimi Velardo e Miceli che hanno premiato la linea verde adottata dalla dirigenza della societa’ da un paio d’anni. Obiettivo minimo stagionale raggiunto ed una vittoria che ci ripaga della sfortuna avuta nel girone eliminatorio, questo il commento del Presidente Angelo Casablanca.