B/1 – Entusiasmo alle stelle per la presentazione dei nuovi acquisti del Santa Teresa Volley: Nelly Mazzulla e Simona Rotondo.

Tutto secondo copione la presentazione dei due nuovi acquisti del Santa Teresa Volley compagine neo promossa in Serie B/1 femminile.  Nellina Mazzulla e Simona Rotondo sono state presentati ai tifosi in una conferenza stampa che si  tenuta presso il California Cafe’ di Gaetano Micalizzi sito sul lungomare di Santa Teresa di Riva.
Primi assaggi del calore dei tifosi con gli Eagles da tradizione hanno dato il benvenuto alle due nuove atleti omaggiandole con un mazzo di fiori. La conferenza stampa condotta dall’addetto stampa della Società – Massimo Ferraro – si è aperta con i saluti del vicepresidente Rosaria Cundari: ” la dirigenza si stia strutturando nel migliore dei modi per affrontare la nuova categoria ” ed ha esortato ” gli operatori economici del comprensorio ad affiancare e sostenere il progetto pallavolistico di S. Teresa”.
Poi è’ stato il turno del neo coach Agata Licciardello che si ” è’ detta soddisfatta per l’ingaggio di due atlete top per la B1 il cui palmares parla da solo”.
Il momento topico della presentazione quello tanto atteso, l’intervento dei due protagonisti già diventate le “beniamine” dei tifosi: la messinese Nellina Mazzulla, 34 anni universale le sue prime parole: ” sono contentissima di giocare a S. Teresa che è’ una delle piazze più ambite e che vanta uno delle curve più affascinanti del meridione di Italia”.
Sulla stessa riga la 32enne siracusana Simona Rotondo:  ” come sia più stimolante il dover difendere i colori di una squadra siciliana che rappresenterà tutta l’isola in giro per l’Italia”.
Chi sono le due nuove arrivate al Santa Teresa Volley scelte dal responsabile del mercato Sebastiano Leo:
Nellina Mazzulla, 34 anni universale d’attacco messinese di Villafranca Tirrena, vanta pure una convocazione nella nazionale italiana Pre-juniores nel 1995. Per lei 20 anni di successi in giro per l’Italia tra B1 ed A2, categoria nella quale ha militato nella Medinex Reggio Calabria, nell’Infotel Forlì’ e nel Marsala Volley. Gioca a beach volley, disciplina dove nel 2011 si è’ laureata campione d’Italia, mentre in altre occasioni è’ salita sul podio. Proviene dal Bet Italy Maglie dove ha disputato gli ultimi due tornei di serie B1.
Simona Rotondo, siracusana 32 anni centrale, ha appena ottenuto la promozione in serie A2 con la Golem Palmi. Ha mosso i primi passi nelle giovanili del Siracusa ed ha esordito nella serie cadetta a Modica. . Nel 2008/2009 Soverato in B1. Poi due anni a Potenza sempre in B1. Nel 2011/12 il ritorno a Soverato questa volta in A2. Nel 2013/14 Catania in B1. 2013/14 Agrigento in B1 dove ha giocato i play off per la A2 e quindi lo scorso anno la grande impresa con la Golem.