Crisi Calcio: si prospetta una Promozione a 15 squadre, la Prima Categoria con 13.

Si va verso la composizione di gironi di Promozione a 15 squadre e di Prima Categoria a 13. Si preannuncia la solita estate turbolenta per il calcio dilettantistico siciliano.
In Eccellenza, l’attuale organico comprende 31 squadre, con Orlandina, Tiger e Modica, però, che sono a forte rischio di mancata iscrizione. C’è ancora tempo fino al 21l luglio, dunque, la speranza è ancora in viva.
In Promozione, l’organico è al momento di 61 formazioni, ma bisogna cancellare il Castelbuono che ha fatto la fusione con la Castelbuonese, il Taormina e il Prizzi che hanno già ufficializzato la rinuncia e si scende, pertanto, a 58. Se si pensa che almeno 3 saranno ripescate in Eccellenza (Orlandina e Tiger, difficilmente dovrebbero essere ai nastri di partenza), ecco che si scende ancora a 55 e secondo alcune previsioni si registreranno i forfait di altre 4-5 squadre all’atto della chiusura delle iscrizioni.
Pertanto, a fine luglio, la Promozione potrà contare su un organico di appenda 50 Società, più o meno. Considerato che bisogna comporre 4gironi, si dovrebbe ripescare almeno 14 squadre dalla Prima Categoria. Cioè, il solito, vergognoso, “copione” di ogni stagione che si ripete con una noia impressionante. E ci si chiede: ma a cosa serve disputare i campionati se, poi, in estate giungono promozioni a go-go immeritate e senza alcun sacrificio?
La Lega Sicula non intende ridurre i raggruppamenti di Promozione a 3, nell’organizzazione dei campionato 2015-16, ha confermato, infatti, 2 gironi di Eccellenza da 16 squadre, 4 di Promozione e 8 gironi di Prima Categoria. L’Eccellenza sarà sempre a 16 squadre, la Promozione sicuramente a 15 e i gironi di Prima Categoria saranno a 13 squadre tutto questo per non depauperare ancora di più gli organici di Secoda e Terza Categoria.,