La Nuova Indipendente sarà regolarmente iscritta al campionato con in panchina Mimmo Ucchino.

La Nuova Indipendente prenderà parte al prossimo campionato di Prima Categoria. Lo afferma il Presidente del sodalizio furcese Stefano Corrente: “non c’è nessuna intenzione di non iscrivere la squadra al campionato, pur in un momento di crisi economica, giocheremo in Prima Categoria con in panchina Mimmo Ucchino”.
Smentisce categoricamente il patrone furcese le voci che da qualche tempo circolano in paese, di un suo disimpegno insieme ai suoi collaboratori, anzi agli amici che tre anni orsono hanno dato vita alla Nuova Indipendente facendo ritornare alla mente degli sportivi furcesi le gesta della gloriosa ed storica Indipendente. Nonostante la giovane età arriva subito il salto di categoria, grazie alla finale raggiunta nel Trofeo delle Provincie (poi persa).
Nella stagione 2013-14 l’esperienza in Seconda Categoria, play-off mancati per un punto. Nella stagione appena conclusa è arrivata la Promozione, attraverso i play-off grazie alla vittoria nei tempi supplementari 2-0 sull’Akron Savoca, in Prima Categoria.
Questo in sintesi la breve storia della Nuova Indipendente. Il futuro? “Niente spese pazze – ci ha dichiarato il numero uno furcese – continueremo nella politica intrapresa in questi anni, danno spazio ai giocatori locali, al riguardo il gruppo della passata stagione è totalmente confermato”.
Alla domanda come vi state muovendo sul mercato, se arriveranno dei rinforzi? “ Certo che qualche innesto sarà fatto…..” Ci può anticipare qualche trattativa? “ E’ ancora prematuro fare nomi ci stiamo muovendo……siamo sulle tracce di un forte attaccante”.
Vista la riservatezza, come ovvio che sia, sul mercato, abbiamo chiesto al Presidente Stefano Corrente lumi sull’eventuale ingresso di nuovi soci in Società, degli ex dirigenti dell’Asd Furci? La risposta? “ La porta è aperta a tutti, chi vuole sposare il nostro progetto, le nostre idee è il benvoluto……per il bene della Nuova Indipendente e del calcio furcese”.