Alberto Trischitta è il nuovo allenatore del Giardini Naxos Giovanissimi Regionali.

Tempo di mercato, anche nel settore giovanile: cambia casacca il giovane tecnico alessese Alberto Trischitta che lascia l’Akron Savoca per passare all’Asd Giardini Naxos. Dal campionato giovanissimi provinciali con l’Akron al campionato Giovanissimi Regionali con l’Asd Giardini Naxos.
L’accordo tra le parti è stato raggiunto nella giornata di ieri: il tecnico alessese dopo diverse trattative a scelto  di “sposare” il progetto calcistico della società del patron Gaetano Brunetto.
Le prime parole del neo tecnico giardinese: “la prossima stagione mi aspetta un campionato importante è molto difficile, dove potrò fare nuove esperienze calcistiche, consapevole che la  Società del Presidente Tanino Brunetto da molti anni è  presente nei campionati regionali, ha delle aspettative che non posso deludere”.
Non possono mancare i ringraziamenti all’Akron Savoca: “ Devo ringraziare la Società con la quale peraltro, pochi giorni fa ho avuto un timido approccio per sedere sulla panchina della prima squadra, ma in particolare voglio ringraziare il team manager Nino Muscolino. Un ringraziamento particolare all’amico mister Sebastiano Perrone con il quale lo scorso anno ho svolto un ottimo lavoro, mi dispiace non affiancarlo anche quest’anno nella sua nuova avventura alla guida del Val di Nisi, ma mi si è presentata sempre grazie a lui un ottima opportunità per crescere ulteriormente”.
Chi è Alberto Trischitta? Nell’ultima stagione ha allenato i giovanissimi provinciali dell’Akron Savoca, vincendo il proprio girone, facendo registrare la miglior difesa del campionato, nel mese di Dicembre ha anche ottenuto la “promozione” da parte della società Savocese dandogli la mansione di vice-allenatore affiancandolo a mister Perrone, arrivando a giocare la semifinale play-off del campionato di Seconda Categoria persa ai tempi supplementari contro la Nuova Indipendente.
Il curriculum di mister Trischitta, nonostante la giovane età, fa segnare presenze in campionati di Prima e Seconda Categoria sulla panchina della Polisportiva S. Alessio ha fatto da vice prima a Nino Spadaro e dopo a mister Roberto Merlino nella stagione calcistica 2010/2011.
Nelle stagioni calcistiche 2011/2012 e 2012/2013 affianca sulla panchina dell’Asd Letojanni prima mister Intilisano, nella stagione successiva mister Contarino.
Nella stagione 2013/2014 ha una brevissima parentesi sulla panchina dell’Antillo Val’ d’Agrò, sempre in Seconda Categoria. Nella stagione 2014-15  appena conclusa ha ottenuto eccellenti risultati nonostante la prima esperienza in campionati giovanili.