Il Mandanici si affida all’esperienza del difensore Antonio Coledi.

Altro colpo di mercato del Mandanici Calcio: si tratta di un giocatore esperto con una carriera svolta tra campionati di Promozione e Prima Categoria, nel suo curriculum anche la vittoria di diversi campionati, su tutti quello dei record nella stagione 1997-98 con il S. Margherita in Prima Categoria.
Stiamo parlando del difensore Antonio Coledi, un giocatore nonostante l’età non verde la sua passione è voglia di giocare è quella ancora di un ragazzino.  Un altro pezzo da novanta per lo scacchiere di mister Carmelo Cacciola, una trattativa avviata dal direttore sportivo Pino Salvatore da diverse settimane, ma portata a termine con successo, alla fine Antonio Coledi dopo due anni fantastici in quel di Giardini Naxos ha sposato il progetto del Presidente Mario Carpo che si presenta da matricola nel campionato di Seconda Categoria. L’esperienza di Coledi unita alla forza dei più giovani, un mix giusto per affrontare nei modi migliori un campionato che si presenta non certamente facile.
Chi è Antonio Coledi? Cresciuto calcisticamente nella Mediterranea Nizza, all’età di 18 anni stagione 1993-94 indossa la maglia dell’Us Alì Terme in Seconda Categoria.  Poi la vita lo porta a lasciare la Sicilia, ma non l’amore verso il pallone: nel suo girovagare indossa le maglie della Villese, Latina, Borgo S. Michele, Pro Cisterna giocando tra Eccellenza e Promozione.
Nella stagione 2008-09 il suo ritorno in Sicilia lo porta nel Limina di Albino Saglimbeni in Prima Categoria. La stagione successiva va a giocare nella Mediterranea Nizza, qui rimane tre stagioni, poi veste la maglia dell’Asd Furci sempre in 1^ categoria.
Nella stagione 2013-14 con la maglia del Giardini Naxos vince la finale play-off contro l’Atletico Taormina con i giardinesi che volano in Prima Categoria. La scorsa stagione sempre a Giardini sfiora l’ingresso nei play-off. Adesso l’esperienza in quel di Mandanici.
Le prime dichiarazioni del difensore Antonio Coledi: “ Sono contento di aver scelto Mandanici, un’ambiente sano, con persone stupende con tanta voglia di fare calcio. Ho accettato il progetto che mi è stato proposto, con un anno di ritardo.
Già la scorsa stagione c’erano stati i primi contatti – ci afferma un entusiasta Coledi –  poi non si è fatto nulla, credo che si può fare una buona stagione, a Mandanici c’è un’ambiente sano, dove si può fare ancora calcio, dove ancora si dà importanza ai valori morali”.
 
Carriera Calcistica di Antonio Coledi
2014-15 Giardini Naxos (1^ Cat.).
2013-14 Giardini Naxos (2^ Cat.)
2012-13 Asd Furci          (1^ Cat.)
2011-12 Med. Nizza       (1^ Cat.)
2010-11 Med. Nizza       (1^ Cat.)
2009-10 Med. Nizza       (1^ Cat.)
2008-09 Limina             (1^ Cat.)